in

Valerio Scanu scambiato per Marco Carta risponde: “No, io so cantare!”

In effetti a guardarli bene i due talenti di Amici sembrano proprio due gocce d’acqua ultimamente: stessa pettinatura, stesso pizzetto e stessa mania per i selfie con il proprio cane. Eppure pare che Valerio Scanu non ami essere scambiato per il collega Marco Carta, neppure per scherzo: entrambi i cantanti hanno origini sarde, sono stati scoperti grazie al talent di Maria De Filippi e hanno vinto il Festival di Sanremo, ma nonostante le molte similitudini i due non sembrano essere molto amici. A dimostrarlo è stata la reazione, un tantino esagerata, dell’ex naufrago dell’Isola dei Famosi 10 al famigerato scambio di persona.

A raccontare l’accaduto sul settimanale Novella 2000, in edicola domani, è stato Ivan Rota, che ha riportato il divertente episodio che ha visto protagonista l’attrice de Le Tre Rose di Eva, Giorgia Wurth e i due cantautori erroneamente scambiati. “Nei corridoi Mediaset, Giorgia Wurth, interprete della fiction Le Tre Rose di Eva (Canale5), incontra Valerio Scanu, lo fissa un po’ e poi prende coraggio e gli chiede: «Ma tu sei Marco Carta?». Il giovane cantante, reduce da L’Isola dei famosi, stizzito per non essere stato riconosciuto, le risponde: «No, io so cantare!» “. 

Insomma Scanu ci tiene particolarmente alla sua identità artistica e a sottolineare le sue indiscusse doti canore: ormai evidente che il rapporto tra i due cantanti non sia dei migliori, anzi tutto l’opposto. Chissà come avrebbe reagito Carta nella medesima situazione: avrebbe rimbeccato il suo interlocutore con una battuta simile a quella di Valerio oppure si sarebbe fatto una bella risata?

Champions League

Monaco – Juventus risultato finale: 0-0 highlights, sintesi Champions League

Maestri d’improvvisazione