in ,

Valigia Maternità: la baby box finlandese arriva anche in Italia

Arriva anche in Italia la versione nostrana della baby box finlandese; si chiama Valigia Maternità e verrà distribuita nell’ambito del Programma “1000 giorni” negli ospedali aderenti. Ideata da Pianoterra Onlus in collaborazione con l’Associazione Culturale Pediatri, la Valigia Maternità conterrà tutto il necessario per le neo mamme: corredini, bavaglini, salviettine, lenzuola, pannolini ma il contenuto è declinato in base alle esigenza di ogni Paese: in Finlandia, dove è nata nel 1930, la scatola è di cartone e pensata per diventare una culla; in India è contenuto un kit contro le infezioni e una zanzariera mentre in Sud Africa è in plastica affinché possa diventare una piccola vasca da bagno.

Le future mamme riceveranno la Valigia Maternità in versione italiana contenente non solo body, tutine, bavaglini, creme e prodotti per l’igiene del neonato e della neo mamma ma anche un libro di favole. La baby box italiana è però concessa solo se le future mamme accettano di sottoporsi, a partire dal quarto mese di gravidanza, a un percorso di accompagnamento al parto e all’essere genitori composto di esami e visite mediche, incontri con specialisti e supporto psico-educativo.

La baby box è una tradizione bella quanto utile che vede lo stato finlandese accompagnare con un gesto significativo le donne nel loro percorso di mamme. La baby box, divenuta celebre proprio perché la famiglia reale finlandese ne portò in omaggio una alla duchessa Kate Middleton in occasione della nascita del primogenito George, si spera possa diventare una consuetudine anche in Italia.

Credit Foto: Sekundator / Shutterstock

morte karina huff brigliadori facebook

Morte Karina Huff, Eleonora Brigliadori su Facebook: “Vittima della chemio”

Uomini e Donne Trono Over protagonisti

Anticipazioni Uomini e Donne puntata 19 Aprile: in onda il trono classico o over?