in ,

The Vampire Diaries 6, il finale di stagione shock: Elena è morta?

Ormai è noto a tutti i fan della saga vampiresca più amata dal pubblico che la bella Nina Dobrev, alias Elena Gilbert ha deciso di abbandonare il cast di The Vampire Diaries per sempre. Tutti ci chiediamo come Elena Gilbert, protagonista indiscussa della serie, sarebbe uscita di scena. Ad una settimana dall’uscita del finale di stagione di The Vampire Diaries 6, il mistero è stato svelato: Elena è morta, per 60 anni almeno.

Un attore di The Vampire Diaries 6 avrebbe rivelato il finale di stagione a qualcuno, che poi non ha saputo mantenere il segreto. Il cattivissimo Kai ha intenzione di uscire dal mondo prigione, in cui è intrappolato con i vampiri/streghe a cui la madre dei fratelli Salvatore tiene moltissimo. L’ascendente, unico mezzo che permetterebbe di tornare alla vita reale è stato distrutto da Bonnie. Kai ha trovato un modo alternativo per uscire dal mondo prigione. Per farlo, ha dovuto legare Bonnie ed Elena con un incantesimo: Elena è morta, ma potrà risvegliarsi quando Bonnie morirà a sua volta.

A questo punto cosa farà Damon? Lo abbiamo conosciuto come un egoista, ma dolce vampiro. Un freddo, ma innamorato essere sovrannaturale, che darebbe la sua stessa vita per salvare Elena, l’unica che suscita in lui sentimenti profondi. Il vampiro dagli occhi di ghiaccio, che ormai è legato anche a Bonnie, ha deciso che aspettere la morte naturale, o meno, della strega, perchè non ha voluto ucciderla. Il finale di stagione di The Vampire Diaries 6, quindi, lascia una speranza: è probabile che Elena si risvegli, perciò anche Nina Dobrev potrebbe tornare a recitare la parte dell’umana, vampira, doppelgänger che ha rubato il cuore di Damon.

Parma Coppe asta

Parma calcio: giocatori e staff tecnico rinunciano ai crediti

Andrea Cerioli Instagram

Uomini e Donne gossip: Andrea Cerioli e Valentina Rapisarda posano insieme, la dedica dell’ex tronista