in ,

The Vampire Diaries 7 come The Originals 3 e Quantico: mid season finale sconvolgenti del 2015

Gli ultimi mesi del 2015 hanno lasciato molti telefilm addicted senza fiato: dal nono episodio di The Vampire Diaries 7, The Originals 3, Scandal 5 a Grey’s Anatomy 12×8, senza dimenticare l’ultima puntata di Quantico e Pretty Little Liars 6, i mid season finale delle stagioni in corso delle serie tv più seguite del 2015 sono stati davvero sconvolgenti.

Julie Plec ha conquistato l’antipatia, se così  si può definire, dei fan della coppia formata da Cami e Klaus e, soprattutto, dalle amanti dei fratelli Salvatore: mentre in The Vampire Diaries 7 Damon e Stefan sono stati uccisi da Julian, che li ha intrappolati in un inferno paranormale dove i due vampiri se la vedranno con le pene dell’inferno, letteralmente, il mid season finale di The Originals 3 si è concluso con la morte di Cami, non appena Klaus si era dichiarato. Anche il mid season finale di Marlene King è stato molto criticato: lo stalker più seguito della tv è stato scoperto dalle bugiarde in Pretty Little Liars 6, ma il fatto che sia Cece Drake ha lasciato tutti senza parole, in negativo.

Il mid season finale di Scandal ha visto al centro dell’attenzione la relazione tra Fitz e Olivia, ora al capolinea. In Grey’s Anatomy 12, invece, il mid season finale ha evidenziato la rottura di molti rapporti, soprattutto per quanto riguarda Jo e Alex Karev, Infine, Quantico: il terrorista sta giocando bene le sue carte e, dopo aver messo tutti l’uno contro l’altro, ha fatto esplodere il centro operativo, dal quale Alex Parrish e i colleghi stanno indagando.

capodanno origini

Capodanno 2016 a Milano, Caparezza in Piazza Duomo per il grande concerto gratuito

Uomini e Donne accusa Gemma

Uomini e Donne Trono Over: Giorgio Manetti via dalla trasmissione a gennaio 2016?