in ,

The Vampire Diaries Damon: Ian Somerhalder abbandona il rosso sangue per 50 Sfumature di Nero

L’ottava stagione di The Vampire Diaries è data ormai per certa, ma le ultime novità lasciano crollare ogni possibile ipotesi a riguardo. Gli attori che interpretano i vampiri di Mystic Falls stanno seguendo, uno dopo l’altro, la scelta presa da Nina Dobrev: dopo Paul Wesley, anche Ian Somerhalder sembra intenzionato a voltare pagina. Lo farà con 50 Sfumature di Nero?

Il sequel di 50 Sfumature di Grigio è quello che si può definire un “work in progress”. Manca soltanto una cosa: Jack Hyde è il capo di Anastasia Steele, nonchè acerrimo nemico di Mr. Grey. Ian Somerhalder ha dimostrato di saper interpretare diversi ruoli, pur vestendo i panni dello stesso personaggio: Damon Salvatore è cattivo, ma emotivo, sexy e attraente, altruista ma cinico ed egoista quando Elena non è con lui. Non sarebbe perfetto per il ruolo di Hyde?

Henry Cavill avrebbe dovuto recitare la parte del nemico di Christian Grey in 50 Sfumature di Nero, ma ha dato forfait. Nelle ultime ore, quindi, si fanno incessanti le voci che vogliono Ian Somerhalder a sostituirlo. A riportarlo è Vanity Fair. La parte, semmai dovesse essere sua, lo strapperà a The Vampire Diaries?

maurizio costanzo show

Maria De Filippi e il grande amore per Maurizio Costanzo

Rimini sequestro camorra 2014

Ventenne violentata in spiaggia a Rimini: si cerca lo stupratore