in

Vanessa Scalera: età, peso, altezza, vita privata e carriera della protagonista di “Imma Tataranni”

È bastata una sola puntata perché Imma Tataranni Sostituto Procuratore diventasse un fenomeno televisivo. Forte, energica, fuori dagli schemi la Pm di Matera è già nel cuore di una buona fetta di pubblico, che non vede l’ora di assistere al secondo appuntamento, in onda questa sera, domenica 29 settembre 2019, su Raiuno. Dopo il caso mediatico del Commissario Montalbano e il boom di ascolti per Rocco Schiavone, la Rete Ammiraglia accoglie una nuova serie investigativa che vede protagonista Vanessa Scalera, attrice già diretta al cinema da registi come Marco Bellocchio e Nanni Moretti, che è affiancata da Massimiliano Gallo, Carlo De Ruggieri, Alessio Lapice, Dora Romano, Antonio Gerardi, Cesare Bocci, Giampaolo Morelli, Piegiorgio Bellocchio, David Coco, Michele De Virgilio; Francesco Foti; Nicola Rignanese; Paolo Sassanelli e Daphne Scoccia. Un cast d’eccezione guidato da Francesco Amato.

Vanessa Scalera: età, peso, altezza, vita privata e carriera della protagonista di “Imma Tataranni Sostituto Procuratore”

Vi va di scoprire qualcosa in più sulla protagonista? Chi si cela dietro Imma Tataranni? Vanessa Scalera è nata a Mesagne, in Puglia, il 5 aprile 1977 sotto il segno zodiacale dell’Ariete. Alta circa 1.74 (peso non definito), ha occhi e capelli castani. I suoi più grandi amori? Il cinema e il teatro. In un’intervista rilasciata a “Tv, Sorrisi e Canzoni” l’interprete ha raccontato di aver trascorso buona parte dell’infanzia a recitare poesie: «Ripenso a quella ragazzina che amava stare su un palco, recitare poesie e monologhi e fare le imitazioni. Quella di Celentano, che è il mio grande amore da sempre, mi riusciva benissimo!». A 19 anni si è trasferita a Roma per iscriversi ad un corso di recitazione.

Ha recitato con i più importanti registi: da Marco Bellocchio a Michele Placido, da Nanni Moretti a Marco Tullio Giordana

Nel suo curriculum collaborazioni con grandi registi. Vanessa Scalera ha recitato in Mari del sud, di Marcello Cesena (2001), Il nostro Messia di Claudio Serughetti (2008), Vincere di Marco Bellocchio (2009), Bella addormentata, di Marco Bellocchio (2012), Prima di andar via di Michele Placido (2014), Mia madre, regia di Nanni Moretti (2015) e Nome di donna, regia Marco Tullio Giordana (2018). Nel frattempo ha lavorato anche in tv: era nel cast di Squadra Antimafia Palermo Oggi regia di Beniamino Catena e Giacomo Martelli (2011) e il più recente L’Aquila – Grandi speranze, serie TV, regia di Marco Risi (2019). Nella sua carriera non mancano poi cortometraggi, come ad esempio Pazzo & Bella, regia di Marcello Di Noto e Per una rosa, regia di Marco Bellocchio, entrambi del 2017. Certamente il ruolo di Imma Tataranni, nato dalla penna della scrittrice Mariolina Venezia (Premio Campiello), le darà una straordinaria popolarità. E pensare che tutto è nato per caso: «Ho fatto un provino, poi un altro, poi un altro, un altro e un altro ancora. Finché il 10 luglio 2018 mi arriva un messaggio secco dal regista Francesco Amato: ‘Ciao Imma’. Non ci potevo credere, ero felice. E pure lui. Poi ci siamo sentiti e Francesco, supertifoso della Juventus, mi ha detto: ‘Oggi è un giorno bellissimo: la Juve ha preso Ronaldo e io ho preso la Scalera!», ha confidato l’attrice.

Vita privata di Vanessa Scalera

Della sua vita privata si sa pochissimo. Vanessa Scalera è, infatti, molto riservata. In una recente intervista al settimanale ‘Gente’, ha parlato di un compagno, di cui però non ha voluto svelare l’identità. Non usa molto i social e si dedica anima e corpo al suo lavoro, senza trascurare le amicizie di una vita: «Le mie radici salentine sono solide e mi fanno tenere i piedi ben piantati per terra!».

leggi anche l’articolo —> Cristina Donadio: età, peso, altezza, carriera e vita privata della concorrente di “Amici Celebrities”

 

Written by Cristina La Bella

Cristina La Bella è redattrice di "UrbanPost". Sin da bambina sogna di diventare giornalista. Si laurea nel 2014 in "Lettere Moderne" e nel 2017 in "Filologia Moderna" all'Università La Sapienza di Roma. Il 16 aprile 2018 riceve il riconoscimento di "Laureato Eccellente" per il suo percorso di studi. Cofondatrice di "Voci di Fondo", ha scritto, tra i tanti, con giornali quali "Prima Pagina Online", "Newsly", “SuccedeOggi" e “LuxGallery”. Nel tempo libero le piace leggere, vedere film e fare shopping. Il più grande amore: i suoi nipotini.

Aida Yespica Instagram, scollatura trasparente e gesto piccante: «Mozzafiato»

Diletta Leotta Instagram, fianchi fasciati da gonna fucsia: curve da sballo a bordo campo (FOTO)