in ,

Varese, trovato il corpo del giovane scomparso: era morto già da un mese

Si sono concluse nel peggiore dei modi le ricerche di Paolo Rindi, il giovane di 19 anni che era scomparso ormai da un mese dopo essersi allontanato da casa per un’escursione in solitaria in montagna nel parco piemontese della Val Grande, nel Verbano; il corpo senza vita del ragazzo è stato ritrovato dal Soccorso Alpino che avevano a lungo condotto scandagliato la zona.

A rendere noto il ritrovamento di Paolo Rindi, lo stesso Soccorso Alpino che questa mattina aveva ripreso le ricerche del diciannovenne; il ragazzo stava effettuando una sei giorni di escursione in solitaria quando se ne sono perse le tracce. Il cadavere non è stato ancora recuperato in quanto si sta attendendo l’autorizzazione del magistrato.

Il corpo è stato ritrovato in un in un torrentello nel parco della Val Grande, nel territorio del comune di Cicogna; la morte del ragazzo risale ad un mese fa e sarebbe riconducibile ad una caduta che sarebbe risultata fatale. Sul luogo del ritrovamento è presente il padre del giovane.

Pensioni 2017 news: flessibilità, Lavoro di cura, donne qui risposte darà il Governo?

Riforma pensioni 2016 ultime novità: flessibilità, esodati, donne e precoci, una babele di linguaggi, quali le priorità del Governo?

Uefa Fair Play finanziario

Uefa, Galatasaray estromesso dall’Europa per violazione del fair play finanziario