in ,

Varese, uccide la ex moglie e tenta il suicidio: grave un 50enne

E’ attualmente in condizioni gravi all’ospedale di Gerenzano, dove ha subito un intervento chirurgico d’emergenza, Angelo Barberio, un 50enne di Gerenzano (Varese) che questa mattina, nel suo appartamento, ha ucciso la ex moglie a colpi di pistola, tentando poi il suicidio.

I due, secondo quanto si apprende, erano separati da diverso tempo. Barberio non sopportava l’idea della separazione e, al culmine di una lite, avrebbe sparato alla moglie, rivolgendo poi la pistola contro se stesso e ferendosi gravemente.

Barberio viveva in un appartamento del centro di Gerenzano insieme ai figli, mentre la donna viveva in un’altra abitazione, da sola. A trovare il cadavere della donna e l’uomo dolorante per la ferita è stata la figlia della coppia, che immediatamente ha chiamato i soccorsi.

Domenica Live

Strage tribunale di Milano ultime news a Domenica Live: parla l’avvocato Luigi Liguori

Omicidio Pordenone

Omicidio Pordenone ultime notizie a Domenica Live: parla Murad, il russo interrogato