in ,

Varese, uomo trovato morto in casa: forse è stato strangolato

Un uomo è stato trovato morto in casa oggi a Jerago con Orago, piccolo centro della provincia di Varese. Secondo i primi accertamenti svolti dai Carabinieri della locale stazione, l’uomo avrebbe segni sul collo compatibili con lo strangolamento.

L’uomo si chiamava Claudio Silvestri, aveva 41 anni e viveva in casa con la madre che attualmente sarebbe fuori provincia perché in vacanza. Gli inquirenti stanno ricostruendo le ultime ore di vita dell’uomo che è stato ritrovato senza vita questa mattina da suo fratello.

L’edizione online de La Prealpina, il quotidiano di Varese e provincia, riferisce che la villetta di via Vittoria a Jerago dove è stato ritrovato il corpo dell’uomo era completamente a soqquadro. Claudio Silvestri era molto conosciuto in paese: circa quindici anni fa era sopravvissuto ad un incidente stradale, nel quale erano morti due suoi amici, riportando una lieve disabilità, che comunque non l’aveva costretto all’immobilità.

(foto repertorio: Carabinieri.it)

Programmi Tv Settembre 2015

Programmi tv domani, ecco quando vanno in vacanza le soap: Un Posto al Sole, Una Vita, Cherry Season, Beautiful e Il Segreto

Juan Cuadrado

Calciomercato Milan News, Cuadrado, Kovacic e Zaza: ecco tutti i nomi della nuova era rossonera