in ,

Vasco Rossi Modena Park 2017: 20mila fa arriveranno in treno

Numeri da capogiro per il Vasco Rossi Modena Park 2017 che si terrà esattamente tra una settimana: il Blasco è pronto a festeggiare i primi 40 anni di carriera e lo farà davanti a ben 220mila spettatori. E come se non bastassero questi grandi numeri, ci sarà spazio anche per i fan che non sono riusciti a trovare il biglietto grazie alla diretta LIVE su Rai1 e la possibilità di assistere al Vasco Modena Park 2017 direttamente nelle sale cinematografiche. Ma chi si recherà in loco, invece, come lo farà?

>>> Vasco Rossi Modena Park 2017 scaletta <<<

Son circa 20mila le persone che raggiungeranno in treno Modena per il concerto di Vasco Rossi sabato 1 luglio al Parco Ferrari: lo stima il Comune, che per gestire il deflusso a fine spettacolo ha illustrato uno specifico piano. Alla stazione Rfi, dedicata ai treni sulla linea principale Milano-Bologna, sono previsti tre treni speciali in arrivo, da Venezia, Torino e Roma, tutti con diverse fermate programmate, e nella notte, tra l’una e le 5 di domenica 2 luglio sono in programma 15 treni. Sulla base delle richieste potranno essere previsti treni speciali aggiuntivi.

>>> Tutte le news con UrbanPost <<<

Considerando anche i treni ordinari che circolano sulla rete di notte, si stima che per il deflusso ci vorranno mediamente sette ore, con un ripristino della condizione di normalità verso le 8 di domenica. Sono previsti anche percorsi di uscita da ciascuna area di parcheggio verso fuori città: il Comune suggerisce di ritardare la partenza in auto per evitare il congestionarsi del traffico, “rimandandola al giorno seguente e riposando in zona”.

Isis News, chi è Lara: la foreign fighter italiana arrestata ad Alessandria

Giulia De Lellis conduttrice TV? L’indiscrezione sull’ex Uomini e Donne (FOTO)