in ,

Vasco Rossi Modena Park 2017: svelata l’apertura e nuove chicche sulla scaletta

Vasco Rossi Modena Park 2017, cresce l’attesa per il concertone di giorno 1 luglio 2017 a Modena. L’obiettivo sarà festeggiare i 40 anni di carriera del rocker di Zocca. E questo sarà fatto davanti a un numero record di spettatori: oltre 190.000; insomma, Vasco Rossi sarà il rocker dell’estate. E l’attesa, giorno dopo giorno, cresce a dismisura. Ed è per questo che arrivano nuove anticipazioni su apertura, scaletta, ospiti, band che faranno sognare i “Vasconvolti”, come si fanno appellare i fan del Blasco.

—> Tutto sul mondo della musica con UrbanPost

Vasco Rossi Modena Park 2017 apertura: Così parlò Zarathustra

A prendere parola per presentare ulteriori novità sul Vasco Rossi Modena Park 2017 è stato Guido Elmi, produttore discografico, che con un post pubblicato su Facebook ha così raccontato ai fan del Blasco quali sono, al momento, le idee per l’apertura del concertone di giorno 1 luglio 2017. Il Modena Park 2017 di Vasco Rossi  comincerà sulle note del “Così parlo Zarathustra” (“Also sprach Zarathustra”), l’opera che Richard Strauss compose nel 1896 ispirandosi all’omonima opera pubblicata, qualche anno prima, da Friedrich Nietzsche – divenuta celebre, nella cultura “pop” moderna, per essere stata utilizzata da Stanley Kubrick nella colonna sonora del film “2001. Odissea nello spazio”. Guido Elmi, infatti, ha così commentato: “Nel concepire lo spettacolo di Modena si è adoperato perché in quella storica serata si risalti tutto l’amore per le sue canzoni e per il suo pubblico. L’apertura del concerto sarà un doveroso omaggio, attraverso Richard Strauss, al genio di Nietzsche”.

—> Tutto quello che devi sapere su Vasco Rossi

Vasco Rossi Modena Park 2017 Scaletta

Quale sarà, invece, la scaletta di Vasco Rossi al Modena Park 2017? Al momento massimo riserbo, anche se Guido Elmi qualche anticipazione succulenta l’ha fornita: “Abbracceranno tutta la vita artistica di Vasco. Non mancheranno i primi passi come nel caso del brano ‘E il tempo crea eroi’, il cui testo è ancora di grande attualità. Non mancheranno gli anni ottanta: gli anni della formazione, del graduale successo e dell’affermazione come rockstar incontrastata. Saranno presenti tutti gli episodi musicali più rilevanti di una lunga e affascinante carriera.” E ancora, sul Vasco Rossi Modena Park 2017, Guido Elmi ha svelato quale sarà la band che accompagnerà il Blasco in questa avventura. “Ci saranno Steff Burns e Vince Pastano alle chitarre, Claudio Golinelli al basso, Andrea Innesto al sassofono, Clara Moroni ai cori, Alberto Rocchetti e Frank Nemola alle tastiere. Ci sarà il rientro in formazione del batterista Matt Laug, che va a riprendersi il posto occupato dal 2014 al 2016 dal batterista degli Evanescence Will Hunt.”

—> Le ultime notizie sui concerti in Italia

Vasco Rossi Modena Park 2017 ospiti

Quali saranno gli ospiti di Vasco Rossi al Modena Park 2017 in programma giorno 1 luglio a Modena? Ecco tutti i protagonisti svelati da Guido Elmi. Spazio a Gaetano Curreri e i chitarristi Maurizio Solieri e Andrea Braido, e sullo spettacolo ha detto: “Vasco riparte da dove tutto ebbe inizio”.

 

omicidio teresa e trifone news processo

Omicidio Pordenone: Giosuè Ruotolo clamorosamente smentito durante l’interrogatorio

giuliana de sio a ballando con le stelle 2017

Giuliana De Sio a Ballando con le Stelle 2017: lividi e presunti flirt