in ,

Vasto: accoltellata dall’ex marito mentre camminava in centro con un’amica

Sfiorata una tragedia a Vasto. L’ennesima storia di violenza sulle donne arriva dalla provincia di Chieti. Una donna stava camminando tranquillamente in centro a Vasto con un’amica quando è stata colpita dall’ex marito. L’uomo ha inferto una coltellata da dietro alla donna che era totalmente all’oscuro della presenza dell’ex marito.

La terribile vicenda è avvenuta in piazza Rossetti poco dopo le 11.30. M.P., le iniziali del nome della donna, era a passeggio e all’improvviso si è palesato l’uomo che con una violenza fuori dal comune l’ha accoltellata. La donna si è accasciata chiedendo aiuto: il coltello le aveva infatti perforato entrambi i polmoni.

Il 118 è giunto immediatamente e ha portato la donna all’ ospedale San Pio da Pietrelcina. Dopo ore sotto i ferri, adesso la donna è fuori pericolo e stabilizzata. Decisiva la testimonianza dell’aggredita per capire l’identità dell’uomo, un 54enne. I Carabinieri starebbero adesso cercando l’ex marito che è fuggito dopo aver compiuto la violenza.

Domenica Live ospiti oggi

Marina Ripa di Meana a Domenica Live: polemica sulle pensioni minime e i pensionati d’oro

bando Ales 2016 requisiti e scadenze

Bando Ales 2016: offerte per amministratori a Roma, Firenze e altre città