in ,

Vaticano, cinque cardinali sfidano il Papa: “No comunione ai divorziati”

Venti di tempesta in Vaticano dove cinque cardinali si sono dimostrati completamente agli antipodi rispetto alcune dichiarazioni degli scorsi giorni di Papa Francesco, prendendo le distanze dai pensieri di rinnovamento del Pontefice. I cinque cardinali hanno scritto un libro in cui hanno ribadito il Non possumus, il monito che Clemente VII diede come risposta ad Enrico VIII, che chiedeva lo scioglimento del suo matrimonio.

“Dobbiamo vincere la tentazione di chiuderci, la Chiesa è cattolica, cioè universale, e apostolica, in uscita verso quelli più distanti in ogni senso. Non sono cattolici e apostolici quanti si considerano gli unici destinatari della benedizione”. Queste le parole di risposta che Papa Francesco, durante l’udienza generale, ha inviato ai cinque cardinali dissidenti che hanno protestano per le aperture dimostrate dal Capo della Chiesa, in particolare sulla comunione ai divorziati. 

modena donna malata uccisa dal marito

Tortona: uccide la sorella a colpi di fucile e chiama i carabinieri. Fermato un 73enne

Scandalo in una scuola di Cagliari: voti in cambio di ‘particolari prestazioni’, arrestato prof