in ,

Vegana contro pescivendola: lo scontro surreale al mercato di Testaccio

La moda vegan sembra non essere apprezzata da tutti: ne sa qualcosa la venditrice di prodotti vegani aggredita a Roma da una sua collega pescivendola.

Denuncia l’accaduto la Lega antivivisezione di Roma che in una nota “esprime la sua solidarietà alla venditrice vegana Barbara, proprietaria del box 83 Vegan Store al nuovo mercato di Testaccio, e condanna l’aggressione e le intimidazioni di cui è stata fatta oggetto ieri giovedì 5 novembre”: durante le ore di mercato a Testaccio, una pescivendola ha aggredito, minacciato e danneggiato la merce di una donna che vende prodotti vegani, ovvero di origine non animale. Le incomprensioni non sono però sbocciate dal nulla: dalla nota della Lav, si evince che da tempo la venditrice di prodotti Vegan avesse screzi anche con un’altra dirimpettaia, una salumiera indispettita dall’odore degli incensi bruciati, dai volantini che invitano ad abbandonare il consumo di carne e dalle persone rom lasciate liberamente avvicinarsi al banchetto.

La donna è stata soccorsa solo da una ragazzina rom mentre i pochi presenti a quell’ora sembrano non aver dato peso all’accaduto: il responsabile Lav Roma commenta l’accaduto dicendo che “È comprensibile che coloro che commerciano alimenti animali non amino chi commercia alimenti non animali essendo una testimonianza concreta di scelte etiche che sempre più persone praticano ma giungere a vessare e aggredire chi ha una regolare attività commerciale di prodotti vegani è estremamente grave e intollerabile”, come d’altro canto dovrebbe essere considerato intollerabile qualsiasi atto violento. Infine, dopo una serie di parole di propaganda pro vegan poco celata, dalla nota Lav arriva la richiesta al Commissario Prefettizio Tronca di testimoniare solidarietà verso la donna aggredita.

verissimo quando inizia

Verissimo anticipazioni, ospiti di Silvia Toffanin: Stefano Bettarini, Laura Pausini, cast di Squadra Antimafia 7

Valentino Rossi Campione

MotoGp Valencia, prove libere: le dichiarazioni dei piloti nel dopo gara, Rossi:”solo domenica capirò se posso lottare”