in

Vela, Coppa America: anche Team New Zeland potrebbe ritirarsi

Dopo il cambio di regole in riferimento alla classe di regata e il conseguente ritiro di Luna Rossa dalla trentacinquesima Coppa America, ecco che il prestigioso trofeo velico potrebbe presto perdere un alto pezzo pregiato, nonché pietra miliare della storia dell’ultimo ventennio della competizione; stiamo parlando di Team New Zeland che presto potrebbe lasciare a sua volta la Coppa America.

In un trofeo che orma ha perso appeal sul pubblico e gran parte del fascino che portava con se, l’ennesimo ribaltone non ha fatto altro che peggiorare le cose; i Kiwi hanno ricevuto la notizia che non riceveranno ulteriori finanziamenti dal governo per lo sviluppo del catamarano e questo potrebbe metterli con le spalle al muro e costringerli ad abbandonare la competizione.

La mancata concessione di una regata di qualificazione ad Auckland infatti ha spinto il governo neo zelandese a non concedere più fondi, cosa che potrebbe di fatto precludere la partecipazione dello storico team; nella giornata di ieri poi il CEO Russel Coutts ha annunciato che presto farà il suo ingresso un nuovo consorzio giapponese, esternando comunque ancora una volta il suo rammarico per l’addio di Luna Rossa. Una Coppa America sempre più povera dunque, nulla a che fare con la Coppa delle Cento Ghinee per cui si regatava un tempo.

Ecco i colori del trucco sposa 2015 per le cerimonie di primavera

Trucco sposa 2015: i colori più belli per le cerimonie di primavera

Pollock Venezia 2015 mostra

Pollock Venezia 2015: inizio, date e orari per vedere il Murale dal vivo