in ,

Vende verginità sul web per pagare la casa bruciata ai genitori: cifra da capogiro

A Seattle la giovane Katherine Stone, 20 anni, ha deciso di mettere in vendita la sua verginità per circa 340mila euro. Ovviamente non sono mancate le critiche, avendo reso la “vendita” un affare pubblico attraverso il web. Critiche a cui la ragazza ha replicato che si tratterebbe di una scelta d’amore dato che lo scopo sarebbe rifondere i genitori in seguito ad un incendio che ha distrutto la loro casa.

vende verginità

Quando l’assicurazione ha dato picche, lasciando la famiglia in gravi ristrettezze, la Stone ha iniziato a prendere contatti con il famoso imprenditore Dennis Hof, proprietario di innumerevoli bordelli come il Moonlite Bunny Ranch. La ragazza si è quindi trasferita nel Nevada, in cui attualmente vive ancora, presso una delle case chiuse del magnate. Alla CNN Katherine ha dichiarato: “Ho il diritto di scegliere ciò che fare del mio corpo. E in una situazione così difficile economicamente, voi mi accusate anche?”.

Al momento, però, oltre al grandissimo rumore mediatico, pare che l’affare non sia ancora andato in porto…“Sto aspettando un uomo speciale con cui ci sia un bel feeling in maniera tale che quest’esperienza possa essere speciale per tutti e due. I soldi non sono tutto“.“

 

Seguici sul nostro canale Telegram

Mannarino Concerti 2017 e nuovo album: date, biglietti e canzoni, quello che devi sapere

Coldplay Tour Italia 2017, biglietti disponibili? Gli ultimi aggiornamenti