in ,

Venezia 72, red carpet da “50 sfumature di nero” per Dakota Johnson (FOTO)

Nero l’abito, nero anche l’umore, almeno a quanto pare dagli scatti sul red carpet. Al suo sbarco al Lido di Venezia, Dakota Johnson è la perfetta incarnazione di “Cinquanta sfumature di nero”, l’attesissimo film ispirato al romanzo di E.L. James che la vede protagonista insieme a Jamie Dornan. La bella Dakota sembra infatti aver lasciato a casa la solarità e la genuinità che dovrebbero caratterizzare la sua giovane età e, tra sorrisi forzati e sguardi inespressivi, il suo primo red carpet a Venezia 72 ha a dir poco deluso.

Accompagnata sul red carpet dai membri del cast di “Black Mass”, compreso l’attesissimo e parimenti deludente Johnny Depp, Dakota Johnson non ha sfoggiato l’allure che in tanti si aspettavano. Piuttosto, l’attrice di “Cinquanta sfumature di nero” è stata quanto di più lontano da una stella hollywoodiana che brilla, colpa di un abito inadeguato per la sua età e di un savoir faire venuto a mancare sul più bello.

L’abito di Dakota, interamente nero e con maniche a campana traforate, proprio come la parte superiore troppo accollata, non le ha dato giustizia. Non le ha dato giustizia il look total black, così come l’hairstyle monotono del suo long bob. Insomma, il look di Dakota Johnson non ci piace per nulla o, forse, ci aspettavamo semplicemente di più da questo astro nascente di Hollywood, frizzante sul set ma troppo poco nella vita reale.

Written by Rosaria Cucinella

Nata nella ridente Sicilia, 21 anni e tanta passione per la scrittura ed il giornalismo online. Amo la cucina, la primavera, i red carpet della gente famosa e i film d'azione. Mi piace la moda ma paradossalmente non amo seguirla: la lunaticità comanda anche il mio stile...

Ultime notizie Napoli calcio: Luperto e Dezi confermati da Sarri

lavori più pagati negli Usa

I 7 lavori più pagati negli Usa: le professioni da scegliere per trasferirsi negli Stati Uniti