in

Venezia: anziano colpito con pugni in faccia al bar, muore mentre chiama i soccorsi

Venezia omicidio al bar: un anziano sarebbe stato ucciso a pugni in faccia. Il fatto è accaduto, secondo le prime indiscrezioni che trapelano, all’esterno di un esercizio ubicato nel pieno centro di Cavarzere. A perdere la vita – in circostanze ancora in corso di accertamento – Silvano Forza, 82enne di Cavarzere. L’omicidio sarebbe avvenuto dopo le 21. Si sarebbe trattato di una rissa degenerata nel sangue e la persona che avrebbe ferito mortalmente l’anziano sarebbe stata ricercata per ore dalle forze dell’ordine. Si apprende che l’82enne sarebbe stato più volte colpito con pugni in faccia forse durante un litigio scoppiato all’interno del bar-trattoria Ex Bandiere. Una lite che poi sarebbe proseguita fuori dal locale. Nella colluttazione la vittima e il suo presunto assassino se le sarebbero date di santa ragione. L’anziano ha avuto la peggio e sarebbe caduto a terra, gravemente stordito.

mostra arte contemporanea Napoli tema sangue

Queste prime informazioni giungono ai carabinieri da parte dei testimoni che hanno assistito alla scena. Una volta a terra l’anziano sarebbe stato colpito con violenza inaudita al volto e alla testa. Le lesioni gli sarebbero state fatali. Quando in fatti sul posto sono accorsi i sanitari del 118, l’uomo era a terra agonizzante e non ce l’ha fatta. E’ spirato poco dopo. L’82enne è stato soccorso in via Peschiera, a pochi metri dal Duomo di Cavarzere. Il suo aggressore poco dopo averlo colpito si è dileguato in auto ed è stato ricercato dai carabinieri di Chioggia per tutta la notte, riuscendo poi a rintracciarlo.

17enne ferita alla testa firenze

Il magistrato ha disposto l’autopsia sul corpo dell’uomo deceduto per chiarire le esatte cause di morte. Se le percosse lo abbiano ucciso o se, in quanto sotto effetto dell’alcol, la causa del decesso sia di altra natura. L’82enne avrebbe anche fatto in tempo a chiamare il 112, ma proprio mentre era al telefono con l’operatore è morto.

Potrebbe interessarti anche: Gessica Lattuca scomparsa a Favara: incongruenze sulle ultime ore prima di sparire

 

Caratteristiche ed evoluzione del tatami

Lory Del Santo Verissimo: come affronterà la vita senza il figlio Loren, parole rotte dal pianto