in ,

Verbania: 29enne uccisa a coltellate, fermato il compagno

Omicidio a Bee, piccolo paese di 700 abitanti sulle colline sopra Verbania. La vittima ha 29 anni e si chiama Alessia Partesana.

La giovane donna secondo le prime ricostruzioni sarebbe stata accoltellata nella notte, in casa, pare dal suo compagno. Sarebbe stato proprio lui a chiamare il 112 e confessare l’orrendo crimine di cui si era appena macchiato: “L’ho uccisa, ho ammazzato la mia fidanzata”. L’uomo ha 33 anni ed è stato già fermato dalla Polizia.

Quando le forze dell’ordine sono giunte nell’appartamento dove si è consumato l’omicidio non hanno potuto far altro che constatare il decesso della giovane donna, massacrata a coltellate. Secondo la ricostruzione degli inquirenti la donna sarebbe stata uccisa per gelosia. “Lei voleva lasciarmi e io non riuscivo a sopportarlo”, avrebbe confessato il presunto responsabile del delitto che, dopo la chiamata al 112 aveva anche tentato la fuga, per poi costituirsi spontaneamente.

Il 33enne non avrebbe dunque sopportato l’idea di perdere la sua donna e convivente che era anche madre della sua bambina di 5 anni.

martina pascutti, martina pascutti oggi, recite di natale bambini, terribilmente mamma,

Terribilmente Mamma: la recita di Natale dei nostri figli

Calendario 2017 dei viaggi sulla Transiberiana d'Italia

Transiberiana d’Italia 2017: novità e segreti svelati dall’associazione “LeRotaie” [INTERVISTA]