in ,

Vercelli, giovane di 24 anni ucciso a coltellate dopo una lite

Finisce in tragedia una lite tra amici la notte scorsa a Vercelli: un giovane di ventiquattro anni è rimasto ucciso in un palazzo del rione Concordia; secondo le prime ricostruzioni la vittima si sarebbe trovata in compagnia del suo aggressore che l’avrebbe accoltellato dopo una lite. I due si trovavano all’interno dell’appartamento del ventiquattrenne quando è scoppiato l’alterco.

La vittima ha lasciato il suo appartamento ma è stato rincorso per le scale dal suo aggressore, un amico ventitreenne, che lo avrebbe colpito due volte con un coltello; l’aggressore avrebbe poi tentato di liberarsi dell’arma contundente lanciandola fuori dalla finestra del palazzo ma il coltello sarebbe finito nel giardino del condominio dove è stata ritrovata dagli inquirenti.

I due vivevano a pochi metri di distanza l’uno dall’altro ed erano amici, secondo quanto riportato da Ansa; a dare l’allarme i vicini di casa della vittima che hanno udito alcune urla. Gli inquirenti hanno fermato il presunto aggressore che è stato condotto in caserma dove è stato posto sotto interrogatorio.

come aprire un negozio

Franchising: come aprire un negozio? Tutte le informazioni utili

Bruce Springsteen, tour 2016, concerti italia,

Bruce Springsteen concerti 2016, il Boss ringrazia San Siro: “Abbiamo sognato insieme”