in ,

Vercelli: sperona l’auto della ex e l’accoltella, poco prima sconcertante post su Facebook

Vercelli tragica ultim’ora: un uomo ha atteso che la ex moglie uscisse dal lavoro, ha speronato la sua auto e quando lei ha tentato la fuga a piedi lui l’ha bloccata e aggredita a coltellate. La donna è ricoverata in fin di vita all’ospedale di Vercelli.

L’aggressione si è consumata nel primo pomeriggio di oggi, martedì 28 marzo, a Borgo Vercelli, in Piemonte. L’aggressore è già stato fermato dai carabinieri. Secondo le prime indiscrezioni trapelate, gli ex coniugi, entrambi italiani, si sarebbero separati di recente a causa di continue e non più sostenibili litigate.

Il fermato si chiamata Maurizio Zangari: si è appreso che prima di commettere l’aggressione l’uomo avrebbe scritto questo post delirante sulla sua pagina Facebook: “Donne di merda … vi ricordo una cosa sola … toglietemi mio figlio e vi sfracello, non toccate il mio sangue”.

Seguici sul nostro canale Telegram

Inps come calcolare la pensione

Come calcolare la pensione Inps online, cosa serve e come fare

j-ax difende fedez

J-Ax difende Fedez: è rissa social con Chef Rubio, “Sparati”