in ,

Verona – Fiorentina: probabili formazioni

Allo stadio Marc’Antonio Bentegodi va di scena la partita testa – coda di questa decima giornata di serie A. Di fronte il Verona padrone di casa e la Fiorentina. Gli scaligeri vengono dalla pesante sconfitta rimediata a Genova contro la Sampdoria, una sconfitta che vede i gialloblu sempre più in crisi, e ultimi in classifica in compagnia del Carpi. I viola, invece, sconfitti a Roma, hanno perso il primato della serie A, affiancando Lazio e Napoli in terza posizione.

Mandorlini, oltre all’inizio tutt’altro che positivo, deve fare i conti con un’infermeria sovraffollata. Oltre ai già infortunati Fares, Romulo, Toni, Albertazzi, Viviani e Wszolek alla lunga lista di indisponibili si vanno ad aggiungere due pedine fondamentali del gioco di Mandorlini: Hallfredsson e Pazzini. Situazione che ha costretto l’allenatore degli scaligeri a convocare i primavera Badan, Checchin, Guglielmelli, Riccardi e Speri.

Sul fronte viola Babacar potrebbe rimanere ancora in panchina, dubbio per Sousa in attacco che potrebbe optare per una soluzione con Giuseppe Rossi unica punta e Borja Valero retrocesso a supporto del centravanti italiano.

Verona (4-3-3): Rafael; Pisano, Marquez, Moras, Soupraven, Sala, Matuzalem, Greco, Jankovic, Juanito, Gomez, Siligardi.  All.: Mandorlini

Fiorentina (3-4-2-1): Tatarusanu; Tomovic, Rodriguez, Astori; Blaszczkowski, Vecino, Badelj, Pasqual, Babacar, Borja Valero, Kalinic. All.: Sousa

Sturare il lavandino di casa metodi naturali

Sturare il lavandino di casa, 3 metodi naturali infallibili

evelina flachi carne rossa

Evelina Flachi intervista: consigli di dieta tra carne rossa e veganesimo