in

Verona – Roma: probabili formazioni Serie A, Garcia pensa di far riposare Totti

Verona Roma è una delle partite più interessanti di questa 24 esima giornata di Serie A. Entrambe le squadre non arrivano nel migliore dei modi a questa sfida: 1 vittoria nelle ultime 5 per il Verona, stesso score anche per la Roma. Rischia grosso il Verona che dopo le recenti prestazioni si trova soltanto 4 punti sopra la zona retrocessione. Mandorlini recupera Moras che riprende il suo posto al centro della difesa, al suo fianco ci sarà Rafa Marquez. Con ogni probabilità il Verona si schiererà con il 4-3-3 con il ritorno di Ionita sulla mezz’ala, mentre davanti tutte le speranze sono affidate al tridente Gomez, Toni, Jankovic.

La Roma arriva a questa sfida dopo il pareggio di giovedì contro il Feyenoord. Ma la Serie A è tutta un’altra cosa: la Roma ha bisogno di vincere per rimanere ancora attaccata alla Juventus in vista dello scontro diretto della settimana prossima. Garcia chiede ai suoi ragazzi di restare uniti nel momento più difficile della sua gestione: “Siamo ancora in corsa per tutti gli obiettivi” ha annunciato il tecnico giallorosso, che per la formazione di Verona Roma ha un unico dubbio: Totti o Verde? La gara sarà diretta da Gervasoni di Mantova, ed ecco le probabili formazioni delle due squadre:

VERONA (4-3-3) Benussi; E.Pisano, Marquez, Moras, Brivio; Ionita, Tachtsidis, Hallfredsson; Gomez, Toni, Jankovic. A disp: Gollini, Martic, Sorensen, Obbadi, Agostini, Greco, Marques, Campanharo, Lazaros, Saviola, N.Lopez, Fernandinho. All: Andrea Mandorlini.
ROMA (4-3-3) De Sanctis; Florenzi, Astori, Yanga-Mbiwa, Cholevas; S.Keita, De Rossi, Nainggolan; Gervinho, Ljajic, Verde. A disp: Skorupski, Marchegiani, Spolli, Manolas, Cole, Torosidis, Pjanic, Paredes, Totti, Doumbia. All: Rudi Garcia.

Caso Elena Ceste ultime news: Michele Buoninconti resta in carcere

su Rai1 Notti sul ghiaccio

Stasera in tv: Notti sul ghiaccio e C’è posta per te