in

Veronica Maya Instagram, sfogo su Feltri: «Che schifo un uomo così», haters all’attacco

Un’ultima puntata davvero infuocata quella di Live-Non è la D’Urso, che ha ospitato tra i tanti Vittorio Feltri, direttore di “Libero Quotidiano”, e Vittorio Sgarbi, noto opinionista e critico d’arte. Di fronte alle agguerrite sfere i due “irriverenti” della tv, si sono lasciati andare a scatti d’ira e al turpiloquio. Se Sgarbi ha tirato fuori il peggio di sé contro Vladimir Luxuria, Feltri si è scatenato nei confronti di Veronica Maya, che risentita per quanto accaduto si è sfogata poi su Instagram. «Barbara ma dove le hai trovate? Sono delle galline. La mamma non vi ha insegnato l’educazione? Mi rompete i cogli**i! Smettetela! Siete delle galline», ha esclamato Vittorio Feltri, prima di lasciare lo studio e rincarare la dose su Twitter: «Il programma della D’Urso stasera è stata fenomenale, una riedizione tardiva del manicomio e di un pollaio meraviglioso pieno di cretine!». 

Veronica Maya Instagram, sfogo su Feltri: «Che schifo un uomo così», haters all’attacco

Su Instagram, sul suo profilo, Veronica Maya si è lasciata andare ad una lunga riflessione: «Ieri sera anziché andare dal mio amico Alfonso Pepe a cena dove mi attendevano amici e chef stellati che adoro, ho ceduto ed accettato l’invito di @livenoneladurso. Mi intrigava l’idea di un ironico confronto con due belle teste come Vittorio Sgarbi e Vittorio Feltri, di cui a parte certi eccessi secondo me spesso voluti ed ormai parte di un personaggio che per l’appunto li rende tali e appetibili per un certo pubblico televisivo, in fondo mi facevano anche simpatia. Fino a ieri», ha esordito la conduttrice 42enne. «Non ho avuto modo di confrontarmi con Sgarbi personalmente ma ho provato molta vergogna anche solo ad ascoltare il dialogo tra lui e @vladimir_luxuria che non meritava, come non li merita nessuno, quei colpi bassi e vili che purtroppo solo dei maschilisti e arroganti sono capaci di perpetrare come lui ha fatto per interminabili ed imbarazzanti minuti!», ha aggiunto per poi arrivare a parlare del suo aspro confronto col giornalista bergamasco.

View this post on Instagram

Ieri sera anziché andare dal mio amico Alfonso Pepe a cena dove mi attendevano amici e chef stellati che adoro, ho ceduto ed accettato l’invito di @livenoneladurso. Mi intrigava l’idea di un ironico confronto con due belle teste come Vittorio Sgarbi e Vittorio Feltri, di cui a parte certi eccessi secondo me spesso voluti ed ormai parte di un personaggio che per l’appunto li rende tali e appetibili per un certo pubblico televisivo, in fondo mi facevano anche simpatia. Fino a ieri. Non ho avuto modo di confrontarmi con Sgarbi personalmente ma ho provato molta vergogna anche solo ad ascoltare il dialogo tra lui e @vladimir_luxuria che non meritava,come non li merita nessuno,quei colpi bassi e vili che purtroppo solo dei maschilisti e arroganti sono capaci di perpetrare come lui ha fatto per interminabili ed imbarazzanti minuti. Ma torno a Vittorio Feltri, uomo che si bea di conoscere ed utilizzare il dizionario della lingua italiana come nessun altro nel nostro paese. Ma qualcuno gli ha detto che è stato pagato per andare in una trasmissione dove sarebbe avvenuto uno scambio di opinioni? O pensava di poter fare il suo monologo dove le uniche parole del famoso dizionario sono state INSULTI E PAROLACCE?! Le lingua italiana ha il suo peso e le parole usate male possono ferire e molto. Io purtroppo non riesco a ridere del deprecabile siparietto di un uomo sul viale del tramonto che non perde mai l’occasione di inveire in modo volgare. Contro le donne, contro i gay, contro i terroni, contro il Sud , contro @gretathunberg che chiama Gretina, contro tutto gli possa dare ancora barlumi di celebrità. Che schifo un uomo così! Non sopporto più la volgarità , non sopporto l’arroganza, la prevaricazione, la maleducazione. Ormai sono in pochi a praticare la GENTILEZZA . La prossima volta vado a cena, dagli amici. Faccio ammenda

A post shared by Veronica Maya (@veronica_maya_) on

«Io purtroppo non riesco a ridere del deprecabile siparietto di un uomo sul viale del tramonto che non perde mai l’occasione di inveire in modo volgare…»

«Ma torno a Vittorio Feltri, uomo che si bea di conoscere ed utilizzare il dizionario della lingua italiana come nessun altro nel nostro paese. Ma qualcuno gli ha detto che è stato pagato per andare in una trasmissione dove sarebbe avvenuto uno scambio di opinioni? O pensava di poter fare il suo monologo dove le uniche parole del famoso dizionario sono state INSULTI E PAROLACCE?! Le lingua italiana ha il suo peso e le parole usate male possono ferire e molto. Io purtroppo non riesco a ridere del deprecabile siparietto di un uomo sul viale del tramonto che non perde mai l’occasione di inveire in modo volgare. Contro le donne, contro i gay, contro i terroni, contro il Sud , contro @gretathunberg che chiama Gretina, contro tutto gli possa dare ancora barlumi di celebrità. Che schifo un uomo così! Non sopporto più la volgarità , non sopporto l’arroganza, la prevaricazione, la maleducazione. Ormai sono in pochi a praticare la GENTILEZZA . La prossima volta vado a cena, dagli amici. Faccio ammenda!», ha scritto amaramente Veronica Maya.

«Feltri è stato molto carino con te!», hater attacca Veronica Maya su Instagram

Il popolo del web si è diviso, qualche utente ha dato ragione a Feltri: «Sei adatta solo a questi tipi di programmi.. che pensi che te invitano a Report? Feltri è stato molto carino con te!! Io avrei fatto peggio…anche perché non so che fai nella vita oltre a piallare le rughe per il lunedì sera!». Immediata la replica della Maya, che si è giustificata così: «Cresco tre figli, ho uno società di eventi, faccio fundraising per il recupero del patrimonio artistico di Napoli, distribuisco audiolibri per bambini con favole scritte e narrate da me, aiuto mio marito nella sua attività imprenditoriale…. le rughe sono L ultimo dei miei problemi quotidiani. Pensa!».

leggi anche l’articolo —> Vittorio Feltri ammette: «Ho avuto una relazione con una politica di ‘Forza Italia’»

Diletta-Leotta- Instagram adolescente

Diletta Leotta, lo spot pubblicitario “in mutande”: «Amo lo stile maschile per la donna»

Matteo Salvini, fidanzata Francesca Verdini incinta? Lo scatto che insospettisce