in

Vi ricordate Michael J Fox? Nonostante il Parkinson stà bene e passa il tempo con il somigliantissimo figlio Sam

L’attore cinquantattreenne è sembrato di buon umore al torneo di Burnaby durante un’operazione di fundraising dove si è fatto fotografare mentre scherzava con il figlio Sam, 25 anni, uno dei quattro avuti dalla moglie Tracy Pollan.

La somiglianza di Sam con il padre è impressionante, anche se ovviamente è decisamente più alto.
Nonostante l’aggravarsi di una malattia che ha sempre combattuto strenuamente, contribuendo in modo decisivo con operazioni a supporto della ricerca, Michael J Fox ha sempre mantenuto un atteggiamento dignitoso e soprattutto spiritoso.

Una volta fece una dichiarazione alla rivista Rolling Stone che la dice lunga sul modo in cui affronta questa terribile malattia: “Se incontrassi Dio o Buddha, Bill Gates o Sergey Brin o chiunque possa risolverla per me non credo che accetterei! Dopo tutto non vivrei tutto quello che ho vissuto e non farei le esperienze che ho fatto, e posso anche fare tutto ciò che voglio. Alla fine della fiera, posso anche fare un bello “show” quindi, che cosa diavolo mi sono perso?”.

@fameflynet.uk.com

@fameflynet.uk.com

Dopo molti anni, Michael J Fox, da tanti ricordato come Marty McFly, è tornato con un suo show alla NBC. “Sono felice che dopo aver iniziato con il ruolo di “figlio” negli 80 e proseguito con ruoli sul lavoro (Il Segreto del mio Successo), adesso è arrivato un ruolo come uomo di mezza età.

@fameflynet.uk.com

@fameflynet.uk.com

All’attore era stato detto che non avrebbe potuto lavorare di fronte ad uno schermo dopo dieci anni dalla diagnosi della malattia. “Semplicemente non penso al fatto che non potrei farlo, lo faccio e basta! Uno show mi permette di regolarmi molto più della vita reale” ha affermato Fox “so che devo fare lo show in un giorno preciso e poi riposarmi e curarmi i giorni successivi e mi sorprende quanto sia facile”.

Start Upper ed esperto di imprese tecnologiche, 42 anni, laurea e master ottenuto in Gran Bretagna. Vive a Livorno ma viaggia spesso tra Milano e Torino.

selfie col cadavere

Selfie con il cadavere del cliente: a Manchester escort incastrata da un post

brasile mondiale 2014 ottavi

Ottavi di finale Mondiali Brasile 2014, oggi Olanda-Messico e Costa Rica-Grecia