in

Viaggi con l’house sitting: prendersi cura della casa in cambio dell’ospitalità

Si incontrano attraverso i siti di house sitting due convenienze reciproche: il proprietario che ha bisogno di qualcuno che si prenda cura della sua casa durante la sua assenza prolungata e chi ha bisogno di ospitalità a costo zero. Non si tratta di una scena del film Ferro Tre, del regista coreano Kim Ki-duc, dove il protagonista si introduceva furtivamente nelle case disabitate perché la ricerca degli house sitter è una realtà vera. In alcuni siti specializzati si possono leggere annunci che potrebbero sbalordire: A. A. A. Cercasi persona disponibile ad abitare gratuitamente un attico a Parigi nel periodo di Natale purché annaffi le piante e si prenda cura del pappagallo.

house sitting formula alternative viaggiare

L’house sitting permette delle esperienze di viaggio alternativo, con un sistema simile a quello dei social network con il profilo e le foto e il riscontro degli altri utenti. É consigliabile stare attenti alle frodi ed anche accertare tutte le condizioni perché ciascun padrone di casa propone diverse richieste, e non cede gratuitamente la casa ad uno sconosciuto senza averne qualcosa in cambio. Oltre a dei gruppi su Facebook ci sono alcuni siti più credibili come:

Hecktic Travels, un blog realizzato da una giovane coppia canadese che offre spunti interessanti su come viaggiare oltre ad un ebook sull’house setting.

House Carers che propone esperineze di house sitting a livello mondiale, compresa il nostro Paese. Una giornalista britannica del Guardian testimonia che un pò di tempo fa, in tal modo, si è potuta regalare una vacanza in Puglia.

The Caretaker Gazette che crea contatti tra i proprietari degli immobili e custodi che possano prendersi cura dei loro beni.

Trusted Housesetters , è rivolto principalmente agli amanti degli animali.

Sabbatical Homes che propone varie possibilità di scambio casa rivolte a professori e ricercatori.

The Caretaker Gazette che crea contatti tra i proprietari degli immobili e custodi che possano prendersi cura dei loro beni.

Mind My House dove ci si iscrive con venti dollari all’anno e si può cogliere l’opportunità di trovare ospitalità in cambio di qualche lavoro in casa.

 

Nata e cresciuta in Sicilia. Studi classici e giuridici, lettrice appassionata di poesie e letteratura. Convinta sostenitrice che esiste una seconda possibilità in ogni campo anche per l'Italia.

Ecco come finirà l’universo: la rivelazione di Stephen Hawking

il prodigio francese Paul Pogba

Calciomercato Juventus news: tutti vogliono Pogba