in

Viaggio in aereo con i bambini? Ecco i consigli per viverlo al meglio

Le vacanze estive si avvicinano a grandi passi. Le mete a disposizione sono le più disparate. Ma se avete in programma un viaggio in terre lontane con i vostri bambini, ecco i consigli da seguire per poterli fare viaggiare al meglio in aereo.

viaggio aereo bambini

– Prima della partenza preparate il vostro piccolo al viaggio aereo. Leggete qualche libro d’avventura insieme. Spiegategli come funzionerà il viaggio. Fategli osservare gli aerei in cielo e ditegli che, da lì a qualche giorno, anche lui potrà essere così in alto. Insomma, fate capire al bambino che il viaggio è una sorta di gioco.
– Una volta giunti in aeroporto, portate vostro figlio in bagno e fatelo camminare molto. Così lo stare immobile nell’aereo non sarà stressante e problematico.
– Vestitelo con una tuta o, comunque, con indumenti comodi

– Mentre l’aereo sta per decollare, fate in modo che le orecchie del bambino non si tappino. Se è piccolo dategli il ciuccio o un po’ di acqua, se è un po’ più grandicello soffiategli il naso. In questo modo eviterete problemi con le orecchie delicate.
– L’ambiente chiuso degli aerei è, spesso, molto secco. Fate in modo che i piccoli non si disidratino facendoli bere molto. Acqua o succhi di frutta, soprattutto.
– Per far passare più velocemente il tempo della durata del viaggio, portate con voi i giochi. Giochi di società, libri da colorare, musica da ascoltare. Attività che distraggono il bambino e fanno volare il tempo in allegria e divertimento.

 

Temptation Island Story: cosa successe tra Karina Cascella ed Emanuele Archimio?

sindaco roma

News Roma, Ignazio Marino: “Sicurezza, ordine pubblico e abusivi: controlli rigorosi”