in ,

Viareggio, lite in strada: 35enne pestato a sangue per una precedenza non data

Un ragazzo di 35 anni si trova ricoverato in gravissime condizioni nell’ospedale Versilia di Viareggio perché, ieri notte intorno alle 2.00, è stato aggredito a calci e pugni da un gruppo di coetanei, a seguito di una lite scoppiata in merito ad una questione di viabilità. Stando ad una prima ricostruzione della polizia, infatti, il diverbio sarebbe nato per una mancata precedenza.

Il fatto è accaduto in via Coppino, una delle strade più note della movida viareggina; il giovane è stato picchiato selvaggiamente e gli aggressori si sono serviti anche di un casco per fargli del male. L’ambulanza del 118 è presto arrivata in suo aiuto e lo ha trasportato al pronto soccorso da dove, poi, è stato trasferito nel reparto di neurochirurgia dell’ospedale di Livorno, visto il grave trauma cranico riscontratogli. Sul caso sta indagando la polizia di Viareggio.

Anastacia: nuove date dei concerti in Italia dall’11 gennaio 2015

Giovinco in bianconero

Calciomercato Juventus news: Giovinco in campo contro l’Empoli