in ,

Viareggio suicidio shock: disabile legato a sedia a rotelle si getta in mare

Tragedia nella notte a Viareggio, in provincia di Lucca, dove un disabile si è tolto la vita gettandosi in mare davanti alla Capitaneria di porto. L’uomo, secondo quanto si è appreso, aveva 50 anni ed era costretto da tempo su una sedia a rotelle. Chi l’ha notato prima che compisse il folle gesto, racconta di averlo visto a lungo stazionare sul pontile all’approdo della Madonnina, intento a fumare molte sigarette i cui mozziconi sono stati ritrovati dai carabinieri.

Dalle ricostruzioni fatte, sembrerebbe che il disabile dopo essersi legato alla carrozzella sia volutamente scivolato in acqua, davanti alla capitaneria di porto. Il suo corpo senza vita è stato recuperato dai sommozzatori dei vigili del fuoco di Livorno, allertati dai testimoni che avevano visto l’uomo gettarsi in acqua.

Disabile su sedia a rotelle – Image credits: Shutterstock

Dove vedere Cile Panama

Dramma per Arturo Vidal: il figlio deve essere operato, serve un trapianto

Delio Rossi Carpi-Bologna probabili formazioni

Bologna ultimissime: inizia oggi la preparazione per la Sampdoria