in ,

Viareggio, vicesindaco cambia sesso: Chiara Romanini diventerà Gianmarco

Chiara Romanini, vicesindaco di Viareggio, ha dichiarato che presto cambierà sesso. Dopo una cura ormonale intrapresa a tal fine, il secondo cittadino del capoluogo versiliese ha reso noto che si sottoporrà ad intervento chirurgico il prossimo settembre.

Chiara Romanini ha trent’anni, avvocato penalista, è stata eletta nelle liste del Pd e fa parte di una giunta di sinistra guidata dal sindaco Leonardo Betti. In un’intervista al Secolo XIX, ha dichiarato di avere preso la decisione di cambiare sesso “per correggere l’errore della natura”. Aspettando di iniziare una nuova vita, da uomo e ‘marito’, Chiara si rende conto che in Italia le leggi non aiutano chi deve affrontare la sua medesima situazione, e confessa: “Lavoro da quando avevo 14 anni. D’estate facevo la barista e tutto quanto potessi con un solo obiettivo: mettere da parte i soldi per farmi operare”.

 

 

Un UFO enorme passa sopra Milano (Video)

Alla Juventus Romulo

Calciomercato Juve news: alle 15 la presentazione ufficiale di Romulo