in ,

Vicenza: uccide a coltellate ex fidanzata e poi tenta il suicidio

Un uomo di 38 anni ha massacrato a coltellate la ex fidanzata di 47, e poi ha cercato di togliersi la vita ingerendo un cocktail letale di farmaci. La tragedia è accaduta ieri sera, 4 aprile, a Poiana di Granfion, comune in provincia di Vicenza.

Si è appreso dalle prime indiscrezioni emerse che i due, benché separati da tempo, continuassero a sentirsi perché lui non avrebbe accettato la fine della loro relazione. Ieri sera l’uomo con un pretesto avrebbe dato appuntamento alla ex compagna, chiedendole un incontro in un’abitazione ancora da ristrutturare, essendo la donna la titolare di una agenzia immobiliare.

Si trattava però di una trappola mortale: una volta giunta all’interno, la vittima ha trovato il suo carnefice lì ad aspettarla e poco dopo è avvenuto il massacro. Quando i carabinieri sono giunti sul posto, allertati da persone del luogo insospettitesi per aver notato due auto parcheggiate davanti alla abitazione in fase di completamento, hanno trovato il cadavere martoriato della 48enne e il suo assassino, a terra privo di sensi.

Star Wars Episodio VIII, Rian Johnson rilascia nuove immagini inedite: ecco Maz Kanata

gabriele e silvio muccino

Silvio e Gabriele Muccino: ecco cos’è successo tra i due fratelli