in

Victoria Secret’s Fashion Show 2014: tutti i dettagli della serata più glamour dell’anno

Anche quest’anno, l’attesissimo Victoria Secret’s Fashion Show – giunto oramai al suo quindicesimo anno – si è concluso con uno strepitoso successo, non deludendo così le aspettative dei suoi spettatori, partecipanti, stilisti e organizzatori. Tante le novità: dalle topmodel e dagli artisti invitati, alla nuova location (Londra), ai fantasy bra, fino ai costumi impreziositi di ali faraoniche, pietre preziose, veli e luccichii. Spumeggiante e caleidoscopico, lo spettacolo ha visto sfilare con circa 80 outfit diversi quarantasette topmodel, che hanno portato sulle passerelle le ultimissime collezioni della maison di lingerie più glamour e famosa degli ultimi decenni. Lo show è stato suddiviso in sei parti – tante quante le collezioni d’intimo presentate – ovvero: Glided AngelsExotic TravelerDream GirlUniversity of PINKFairy Tale ed Angel Ball. Ad inaugurare la primissima sfilata è stata uno degli otto angeli di VS, Behati Prinsloo. La collezione più attesa è stata sicuramente quella dei fantasy bra – reggiseni di altissimo livello, eccellenza stilistica e raffinatezza artistica – quest’anno realizzati dalla maison Mouawad e indossati dai due angeli storici di Victoria Secret – Alessandra Ambrosio e Adriana Lima. I due capolavori di lingerie – 2 milioni di dollari ciascuno – sono stati creati nella variante rossa e blu e impreziositi di oro, diamanti, rubini e zaffiri. Immancabile e frizzante come sempre, è stata la sfilata PINK, famosa oramai per i suoi pezzi giovanili, fluo, colorati e divertenti.

Lo spettacolo è stato arricchito dalle performance canore di artisti pop e soul/blues internazionali del calibro di Taylor Swift, Ariana Grande, Ed Sheeran e Hozier. Ad inaugurare la prima passerella il cantautore britannico Ed Sheeran, che, estasiato e incantato dalla bellezza delle modelle, ha accompagnato la prima sfilata, intitolata Exotic Traveler, con il suo singolo “Thinking Out Loud”. È in quest’occasione che ha sfilato il duo composto da Adriana Lima e Alessandra Ambrosio, le due testimonial dei Dream Angels Fantasy Bras  di quest’anno, che, in un’atmosfera da Le Mille una Notte, hanno catalizzato l’attenzione su di sé e sui capolavori che indossavano. Successivamente, è stata la volta di Taylor Swift – ospite per la seconda volta consecutiva al VSFS – che, con il suo ultimo pezzo “Blank Spece” ha non solo aperto, sfilando, ma anche accompagnato la sfilata Dream Girl, indossando un outfit che richiamava lo stile del marchio per cui ha cantato. Il magico set Fairy Tale è stato incantato dalla melanconica !Take Me To Church”, primo acclamatissimo singolo di Hozier, mentre l’altro angelo onorario di quest’anno, Ariana Grande, ha accompagnato la frizzante collezione PINK, debuttando sul palco del VSFS con le sue hits “Break Free”, “Bang Bang” – senza se le co-artiste Nicky Minaj e Jessie J – e l’ultimissimo “Love Me Harder”. Il suo look tradizionale (stivali alti neri e top) non è mancato, ma si è adattato ai colori della sfilata; in più, la giovane artista ha avuto un piccolo incidente con il costume di Elsa Hosk, che fortunatamente non ha provocato danni.

Infine, lo spettacolo si è concluso con una seconda performance live della Swift, che, sulle note di “Style” ha presentato l’ultima sfilata, Angel Ball e ha inaugurato la passerella sfilando con la sua migliore amica e supermodel Karlie Kloss. Immancabile il “finale col botto” tradizionale che, coinvolgendo tutto il pubblico, ha celebrato il marchio VS, omaggiato le topmodel e dato il saluto finale allo spettacolo in attesa del VSFS 2015!

amici 14 i cantanti

Amici 14 anticipazioni: quali saranno le canzoni della prossima puntata?

Daunia Cesari del Trono Over

Uomini e Donne news, Trono Over: Daunia Cesari risoluta su Facebook