in

VIDEO – Brescia-Atalanta 3-3: lo “scatto” di Carlo Mazzone

Stagione 2001-2002: allo stadio di Brescia scendono in campo le “Rondinelle” di Carlo Mazzone contro i rivali storici dell’Atalanta. Ne esce una partita bellissima, impreziosita dalle “perle” di Roberto Baggio e Cristiano Doni. Ma il vero episodio del match è quello che vide protagonista il tecnico dei bresciani con la curva bergamasca, il quale, dopo aver raggiunto il pareggio, fece una corsa verso la curva ospite, rispondendo ai pesanti insulti che aveva ricevuto durante l’arco della gara.

Brescia-Atalanta

Ecco le dichiarazioni dello stesso tecnico romani al termine della partita: “I tifosi dell’Atalanta sono razzisti al cento per cento: mi hanno insultato come romano e hanno offeso i miei genitori romani che non ci sono più. Avevo promesso a quei tifosi che mi sarei fatto sentire in caso di pareggio. Sono stato di parola. E sul pari sono andato, e ho detto loro di tutto. Ora pagherò quel che devo, ma qualsiasi siano i giudizi su di me domani, me ne sbatto. E’ stata offesa la mia città e la mia infanzia: i bergamaschi si devono sciacquare la bocca prima di parlare di Roma”.

Ecco il video di questo episodio che destò tanto clamore:

 

Seguici sul nostro canale Telegram

sara e stefano ierardi

Sara Tommasi scaricata dal fidanzato perché “malata di visibilità”

Le tre rose di Eva 2 anticipazioni ultima puntata, Alessandro non morirà