in ,

Video choc dell’ISIS, un bambino boia giustizia due prigionieri: ecco le immagini

Già ieri vi abbiamo parlato del video dell’ISIS in cui si vede un bambino di soli 10 anni giustiziare due prigionieri, presunte spie russe. A fare impressione è la devozione del piccolo boia, che appare interamente votato – nonostante la giovane età – alla causa jihadista. Accanto a lui c’è un uomo, forse il suo mentore, che sfoggia una lunga barba e la divisa mimetica tipica dei militari.

child1

Lo stesso bambino era uno dei protagonisti di un altro video del novembre scorso. In quella occasione il ragazzino diceva, rivolto agli occidentali dall’altra parte degli schermi, di voler essere “uno di quelli che vi ucciderà”. Insomma, uno strumento nelle mani della propaganda jihadista che però sembra aver introiettato molto bene le nozioni di guerra santa e islam radicale che gli sono state impartite. Il bambino dovrebbe essere di origini kazake.

chil2

child3

child5

child6

 

Fonte

Teresa e Fabio di UeD

Uomini e Donne news, Trono Classico: Teresa minaccia di andarsene

Antonella Panarello lite con Orazio Fidone

Andrea Loris Stival, a Pomeriggio 5 parla la sorella di Veronica Panarello: “Io insultata da Orazio Fidone”