in ,

Video shock contro la pedofilia: la campagna dell’Unicef che tutti dovrebbero vedere

L’Unicef continua a battersi contro la pedofilia. In questi giorni è l’associazione cilena a farsi portatrice della campagna “Sweet trick” diffondendo un video shock che con ogni probabilità farà molto parlare di sé: un uomo, mascherato da gigante zucchero filato, si aggira in un parco giochi, affollato di genitori e di bambini che non vedono l’ora di strappargli di dosso alcuni soffici pezzetti di zucchero.

video Unicef contro pedofilia


Un contesto all’apparenza sereno, dove i genitori si sentono tranquilli e protetti. Ma ad un certo punto la persona mascherata comincia a distribuire agli astanti un cartellino dal messaggio incisivo: “E’ così facile per un pedofilo attirare un bambino, stiamo in allerta!”. Ed ecco che gli sguardi degli adulti cominciano a diventare più pensierosi, mentre alcuni genitori cedono al gesto protettivo di portarsi il figlio in grembo.

Una campagna, insomma, che aiuta ad acquisire consapevolezza sul problema. Invitando tutti, non solo i genitori, ad aprire bene gli occhi.

 

sagre zucca 2014

Sagre della zucca 2014: itinerari per buongustai, in attesa di Halloween

Ebola: il contagio si sposta a Parigi