in

Vieni da me prima puntata, Massimo Boldi: «Ho ritrovato la felicità»

Vieni da me, il programma condotto da Caterina Balivo è tornato. Oggi, 9 settembre 2019, Massimo Boldi è stato il primo ospite della nuova stagione del programma. L’attore si è davvero confidato ai microfoni della Balivo. Ha raccontato della sua infanzia, di sua moglie e un piccolo accenno al suo rapporto con Christian De Sica. Andiamo a ripercorrere insieme il racconto dall’attore amato da grandi e piccini.

massimo boldi vieni da me

Vieni da me: ospite Massimo Boldi

Il ritorno di Vieni da me era molto atteso. Il format ha decisamente funzionato e durante l’estate il pubblico ha sentito l’assenza delle belle interviste di Caterina Balivo. Il programma è ricominciato alla grande con un primo ospite incredibile: Massimo Boldi. L’attore si è presentato in studio con un cappello in testa. Poteva sembrare un gesto di maleducazione, ma non è così. Il povero Boldi è vittima di un’insolazione e non aveva altra scelta. Dopo qualche risata su questo, la Balivo ha scatenato le sue domande. L’attore ha raccontato dalla sua adolescenza come il momento più difficile della sua vita. A soli 18 anni ha perso suo padre e si è ritrovato, ancora ragazzino, capo famiglia e con l’esigenza di trovare subito un lavoro per mantenere i suoi cari. Questo purtroppo non è stato l’unico episodio duro da affrontare: nel 2004, dopo 31 anni insieme, ha perso sua moglie.

massimo boldi vieni da me


leggi anche: Vieni da Me ultima puntata, Piero Angela: “Mi piacerebbe morire come Moliere, in scena”

La sua vita privata

Boldi ha così iniziato a raccontare di come ha conosciuto Marisa, sua moglie: «Negli anni settanta ho trovato una latteria che gestivo con la mia famiglia e lì ho conosciuto mia moglie Marisa che è diventata la donna della mia vita. Siamo stati insieme 31 anni. Ha combattuto 10 anni, sembrava guarita, ma quella malattia è terribile». Il legame con sua moglie era fortissimo, tant’è che l’attore ha confessato di percepirla ancora nella casa: «Ormai è passato diverso tempo. In camera mia, durante la notte, si accendeva una luce che mi svegliava e poi si spegneva da sola. Ora non accade più». L’attore è passato a parlare del rapporto con i suoi figli. Si considera un buon padre anche se è stato poco presente nella loro infanzia. Boldi si lascia andare a un’altra piccola confessione: dopo tanti anni ha finalmente ritrovato l’amore. Oltre ad accennare alla sua ritrovata felicità, non ha voluto aggiungere altri dettagli privati.

Seguici sul nostro canale Telegram

Chiara Nasti Instagram, scatta la polemica: la risposta dell’influencer è spiazzante

Anna Safroncik a “Vieni da me”: «Questa è cattiveria pura!», l’offesa in diretta