in

Vieni da me, Rocco Hunt si racconta: «Non ho mai pensato di lasciare la musica»

Nella puntata di oggi, 4 ottobre 2019,  Caterina Balivo ha ospitato a Vieni da me Rocco Hunt. Il ragazzo è un rapper italiano, che si è fatto conoscere al grande pubblico grazie alla sua partecipazione a Sanremo nel 2014. Rocco ha vinto nella categoria “Nuove Proposte” con il brano Nu juorno buono. Sempre grazie a questa canzone ha vinto anche il Premio Emanuele Luzzati e il Premio Assomusica. Oggi il rapper si è lasciato andare ad una lunga intervista e ha parlato sia della sua vita personale sia di quella professionale. Una lunga chiacchierata durante la quale ha aperto il suo cuore facendo emozionare tutto il pubblico.

Leggi anche –> Giancarlo Magalli a “Vieni da me”, video hot della doccia e foglia di fico in diretta: «E che ci copro?»

Vieni da me, Rocco Hunt e il Festival di Sanremo

Rocco Hunt si è lasciato andare ad una lunga intervista e tra i vari argomenti Caterina gli ha chiesto di parlare della sua esperienza al Festival di Sanremo. Il giovane rapper ha ricordato così la sua avventura: «È stata un’esperienza incredibile con la mia famiglia vicino a festeggiare per me. Io Non ricordo nulla. Non ricordo quasi più niente di quello che è successo». Grazie alla vittoria nelle “Nuove Proposte” Rocco è riuscito a dare il via alla sua stupenda carriera, ma prima di fare il cantante il ragazzo ha svolto diversi lavori. Rocco ha descritto così la sua vita prima del Festival: «Ho lavorato in pescheria da mio zio, lì il pesce era più fresco. Ci lavoravo d’estate e poi lo andavo ad aiutare perché a scuola, purtroppo, persi un anno. In pescherei iniziai ad appuntarmi le rime. Feci anche le prime battle di freestyle in quel periodo. Ne vinsi anche una. Con i soldi che guadagnano in pescheria mi producevo la prima musica. Anche il primo videoclip».

Il suo rapporto con la musica

Rocco Hunt a Vieni da me ha parlato della sua grande passione, ovvero la musica. Ad un certo punto Caterina Balivo ha affermato: «Quest’estate hai scritto un post molto forte in cui quasi sembrava che tu volessi lasciare la musica». Il ragazzo ha immediatamente smentito la cosa e ha spiegato così i rumors: «Non ho mai pensato di lasciare la musica. È stato uno sfogo. Ci sono stati dei problemi legati all’uscita dell’album. Ho sbagliato a usare Instagram come un diario personale». Dunque Rocco Hunt continuerà a regalare ai suoi fan delle bellissime canzoni ancora per moltissimo tempo.

Leggi anche –> Gessica Notaro si confida a Vieni da me: «Mio fratello si è tolto la vita»

Michela Vittoria Brambilla elegantissima (e scollata) in un lungo abito nero: «Complimenti onorevole!»

Marco Vannini news, Izzo nega stretta amicizia con Vannicola, lui fornisce nuove ‘prove’: dichiarazioni inedite