in ,

Vince due milioni di euro alla lotteria ma li rifiuta: “non so che farmene”

Il sogno ricorrente di tanti italiani è quello di vincere una bella cifra alla lotteria o al gratta e vinci, sistemando così se stessi e la propria famiglia per il resto della vita senza più dover muovere un dito negli anni a venire o dover sopportare un capo severo. Sogno che sta diventando vera e propria ossessione visto il crescente numero di malati da gioco che abita il nostro Paese. Fa quindi specie la notizia che proviene proprio in questi giorni dalla Germania, dove un uomo, dopo aver vinto due milioni di euro alla lotteria, ha deciso di rifiutarli e di non ritirarli.

rifiuta vincita lotteria

Questa è la storia di un persona che vive a Hameln, nella regione della Bassa Sassonia, e che non ha voluto sentir ragioni e si è rifiutato di ritirare la vincita. Quando costui si è recato presso gli uffici che gestiscono la lotteria, nessuno è riuscito a convincerlo, nemmeno dopo avergli suggerito almeno di ritirare la vincita e devolverla in beneficienza, e alla fine la ragguardevole somma è rimasta chiusa in cassaforte.

L’uomo ha sostenuto di non sapere che farsene di tutti quei soldi dato che la moglie è morta e che non ha figli e ha spiegato di aver giocato per abitudine, poiché la moglie era un’appassionata di lotterie.

Seguici sul nostro canale Telegram

Kathmandu giallo in Nepal

Nepal, trovati morti due turisti italiani

Animatori turistici, offerte di lavoro con “Obiettivo Tropici”