in ,

Vincenzo De Luca dichiarazioni, il Presidente della Regione Campania: “La Bindi da uccidere, Salvini porta male”

Vincenzo De Luca show a Matrix nella serata di ieri. Il presidente della Regione Campania, ospite a Canale 5, ha attaccato Rosy Bindi tuonandole contro parole che hanno scosso il mondo della politica: “Quello che fece la Bindi è stata una cosa infame, da ucciderla.” ha dichiarato De Luca che ha affermato come il progetto della presidente della commissione parlamentare antimafia sia stato un: “Atto di delinquenza politica, qui non c’entra nulla la moralità, era un attacco al governo Renzi.” Infatti, dati alla mano, per De Luca il Partito Democratico ci ha rimesso: “Il 2% di voti.”

>>> TUTTO SUL MONDO DELLA POLITICA <<<

De Luca era stato accusato dalla Bindi di essere un impresentabile, fatto per cui è stato assolto in appello. “Sono state delle accuse inaccettabili – ha proseguito Vincenzo De Lucale accuse non sono un fatto personale ma hanno toccato il cuore delle istituzioni.” Durante la serata trascorsa a Matrix, inoltre, il presidente della Regione Campania ha tuonato contro Matteo Salvini: “Porta male, quando parla mi tocco…” mentre su Beppe Grillo: “Da lui mi aspetto tutto. Anche che salisse sul carro di Trump. Ho un rapporto di odio e amore con lui.”

Anche se, secondo Vincenzo De Luca, Grillo pecca in coerenza: “Sicuramente da lui non mi aspetto la coerenza – ha concluso il presidente della Campaniase hai la villa a Genova, la villa a Marina di Bibbona, ti fai le ferie sulla Costa Smeralda, vai a Malindi con la panza al sole e poi torni e fai il monaco trappista non ci devi rompere le scatole.”

caso roberta ragusa news

Scomparsa Roberta Ragusa: news Sara Calzolaio e figli di Antonio Logli

the vampire diaries 7

Twilight saga film nuovo: Ian Somerhalder e Nina Dobrev sono Edward e Bella?