in

Vincenzo Mollica parla del suo dramma personale: «Ho scritto l’ultimo libro dettando al telefono»

Vincenzo Mollica, 65 anni compiuti lo scorso gennaio, storico volto del TG1, inviato per la rubrica “Spettacoli”, ha rilasciato una lunga intervista al settimanale “Oggi”, in cui, come spesso accade a chi raggiunge un’età importante come la sua, ha fatto un bilancio della sua vita privata e professionale. 

Vincenzo Mollica, come forse i ben informati sapranno, tornerà presto nelle librerie con il suo ultimo libro dal titolo “Scritto a mano, pensato a piedi”, edito da RaiLibri. Un piccolo volume, in cui il giornalista si confronta con un genere particolare: l’aforisma, che affonda le sue origini nell’antichità e che da sempre è stato il punto di riferimento per poeti e filosofi. Con intelligenza e garbo l’autore racconta «rose e spine della nostra vita», regalando al suo pubblico un libro delizioso, pieno di ironia. E proprio alla vigilia del lancio di “Scritto a mano, pensato in piedi”, Mollica ha parlato anche del suo dramma personale: «Ora che la vista mi si è ristretta, si è ristretta anche la scrittura e ho ritrovato il gusto che avevo da bambino per le rime. Per questo libro è stato centrale l’iPhone: gli aforismi li dettavo a Siri, che li scriveva per me. E i disegni che ho inserito, ispirati ad Andrea Pazienza e Keith Haring, li ho disegnati con le dita grazie a un’app!». Un libro dunque figlio della tecnologia, diremo noi, dettato tuttavia dalla necessità.

Nella stessa intervista Vincenzo Mollica ha ripercorso poi alcuni momenti significativi della sua esistenza: «Oltre a mia moglie Rosa Maria e a mia figlia Caterina, ho avuto due grandi soddisfazioni nella vita: sono diventato Vincenzo Paperica, papero protagonista di 13 storie di Topolino; sono stato una domanda orizzontale e anche verticale nei cruciverba della Settimana enigmistica». E a proposito di sua moglie ha detto: «Le ho dato disposizioni precise: quando morirò, sulla lapide voglio un’immagine di Paperica e la scritta: Qui giace Vincenzo Paperica che tra gli umani fu Mollica!».

Andrea Cerioli nuovo tronista di “Uomini e donne”: «Ecco perché sono tornato!»

Giusy Pepi scomparsa a Vittoria: il marito fornisce dettagli agghiaccianti sulla madre dei suoi figli