in

Vincenzo Nibali verso il Bahrein: pronta l’offerta dal nuovo team del principe

Il Tour de France 2016 con ogni probabilità sarà l’ultima apparizione di Vincenzo Nibali con la casacca Astana. Lo Squalo dello Stretto, come già si vociferava da tempo, sarà la punta di diamante del neonato team Bahrein-Merida Cycling Pro. Merida è dunque il nuovo sponsor tecnico, ufficializzando il preannunciato addio alla Lampre. La squadra fortemente voluta dal principe Nasser Bin Hamad Al Khalifa, avrebbe da tempo pronta l’offerta per Nibali che ora potrebbe formalizzarsi, vista la nascita ufficiale del team. Il prossimo passo sarà quello di ottenere la licenza World Tour (già richiesta) per poter partecipare alle gare più importanti della stagione 2017.

Vincenzo Nibali porterebbe con sé nella nuova avventura, lo storico allenatore Paolo Slongo. Stando alle indiscrezioni, il nuovo team del Bahrein che ha scelto Brent Copeland come general manager punterà molto sulla scuola ciclistica italiana. Il team manager sudafricano, con un passato alla Lampre avrebbe infatti messo nel mirino corridori come Agnoli (compagno di Nibali all’Astana), BoaroVisconti Colbrelli.

Attualmente, però, Vincenzo Nibali ha altro a cui pensare. Dopo una Grande Boucle in ombra, lo Squalo ha voglia di realizzare il sogno di vincere l’alloro olimpico. Il tracciato di Rio de Janeiro è disegnato per le sue caratteristiche, la squadra azzurra è forte come poche altre, per cui prima del 6 agosto Vincenzo non avrà altro a cui pensare.

news indagini maria chindamo

Scomparsa Maria Chindamo news: si scava in cerca del cadavere

Strage Bologna eventi anniversario 2016

Strage di Bologna 2 agosto 1980, 36° anniversario: gli eventi per non dimenticare