in

Vinitaly 2013 a Verona: date e prezzo biglietto

Si può dire senza ombra di dubbio che Vinitaly rappresenta sicuramente la fiera più importante al mondo del settore, un evento importantissimo per la città anche per scoprire e riscoprire i luoghi più importanti e suggestivi, infatti l’evento continuerà con degustazioni di vini di eccellenza nel “Fuori fiera”, queste le date ed i luoghi dell’evento:

vinitaly 2013

Domenica 7 aprile 2013 dalle 18.00 presso la Loggia del Palazzo della Prefettura in Piazza dei Signori ci sarà una degustazione esclusiva del Chianti. Lunedì 8 aprile 2013 dalle 18.00 presso la Società Letteraria di Verona, si terrà l’incontro tra gli studenti del corso di perfezionamento e aggiornamento professionale in Marketing del vino dell’Università di Verona e i produttori e gli operatori del settore a livello locale e nazionale.

Martedì 9 aprile 2013 dalle 18.00 presso la Loggia del Mangano in Corte Sgarzarie l’Accademia Tango dell’associazione ViaSacchiUndici organizzerà una serata di tango argentino con successive degustazione di vini. Nello stesso giorno dalle 18.00 la Feltrinelli in via Quattro Spade, angolo via Mazzini, ospita i Vini Miolo, arrivati direttamente dal Brasile.

Mercoledì 10 aprile 2013 dalle 17.00 presso Palazzo Victoria, si esibirà la band veronese RadioDub. L’evento fa parte del circuito Veronafiere, ente fieristico internazionale dal 1977 il più importante del paese che conta circa una trentina di rassegne all’anno. Questi i numeri della fiera:

Superficie fieristica di 94.862 mq, 4.255 espositori per una media di circa 150.000 visitatori. Per partecipare alla fiera è opportuno ed indispensabile possedere il biglietto d’ingresso, il costo giornaliero è di 50 euro, 45 se preso online, mentre l’abbonamento di quattro giorni costa 90 euro mentre online 80.

Written by Vincenzo Iozzino

Classe 82, giornalista e pubblicista dal 2005, ha collaborato con diverse importanti redazioni, tutt'ora porta avanti un progetto personale editoriale creato ed aministrato da lui. E' attratto principalmente dalla scrittura creativa, le cui conoscenze sono state approfondite pesso la facoltà di Cultura ed amm. dei Beni Culturali di Napoli, dove si è formato. Campano, vive a Gragnano, territorio montuoso che lui definisce "braccia dell'angelo", una vera vocazione che lo ha spinto ad appassionarsi al Running ed al Trekking, e nel 2012 diventa istruttore di Atletica leggera. Vive con una meravigliosa moglie e due splendidi bambini.

Adam Brody e Blair di Gossip Girl: è amore

Play Modena 2013, la fiera del gioco per ricostruire l’Emilia