in

Vinum Aprile 2013 ad Alba: programma ed eventi

La 37esima edizione di “Vinum” ritorna ad Alba. Il Comune insieme al Consorzio di Tutela del Barolo, Barbaresco, Alba, Langhe e Roero, ed all’Ente Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba ha organizzato l’evento enologico che si terrà dal 27 Aprile al 1° Maggio 2013, inserito nel contesto: “Primavera di Bellezza” un insieme di altre manifestazioni che coinvolgono da marzo a giugo la città di alba famosa per i suoi tartufi e le eccellenze enogastronomiche.

vinum alba

Queste le nuove annate protagoniste della kermesse 2013: Barbaresco DOCG, Barolo DOCG, Dolcetto di Diano d’Alba DOCG, Dogliani DOCG, Roero DOCG, Roero Arneis DOCG, Alba DOC, Barbera d’Alba DOC, Dolcetto d’Alba DOC, Langhe DOC, Nebbiolo d’Alba DOC, Verduno Pelaverga DOC, vini aromatici, spumanti e passiti. Inoltre la manifestazione offrirà numerosi incontri incontri, tema principale il vino ed il suo immaginario, queste le date:

– Sabato 27 Aprile Ore 18.00: presentazione del libro di Carlo Arnulfo “Langhe E Roero – dal suolo al bicchiere”
– Domenica 28 Aprile ore 18.00: “Massimo Martinelli – vino e seduzione”
– Lunedi’ 29 Aprile ore 18.00 : “La pasta di Gragnano, una grande tradizione” con il Presidente del Consorzio Giuseppe Di Martino e un grande chef.
– Mercoledi’ 1° maggio: “I 40 anni dell’Albeisa, bottiglia di territorio” con Alberto Cordero di Montezemolo e Pietro Ratti.

Durante la manifestazione esperti sommelier guideranno in un giro di degustazioni chi vorrà degustare e conoscere aspetti sensoriali e culturali delle varie annate. Presso il palazzo Mostre e Congressi si terranno invece le “Wine Tastings Experience” l’originale formula di degustazione ideata da: Strada del Barolo.

In Piazza Medford “Streetfood” sarà protagonista dell’evento: “da asporto”, cibo mordi e fuggi delle più diverse tradizioni regionali, mentre in piazza Savona dal 27 aprile al 1° maggio ci sarà l’evento: “Streetfish”, cibo a base di pesce abbinato dallo spumante dell’Alta Langa DOCG.

Altro grande appuntamento previsto per quest’anno nell’evento “Vinum” sarà il gemellaggio con la Pasta di Gragnano città famosa in tutto il mondo per la sua millenaria tradizione pastaia.

L’incontro è previsto per il 30 aprile e il primo maggio in Piazza Risorgimento con l’ausilio del “Consorzio Pastai Gragnanesi” i visitatori potranno degustare i profumi della cucina del sud Italia. Corsi di cucina e di corretta alimentazione saranno organizzati per i più piccini il 1° maggio in Piazza Risorgimento, con l’evento: “La dieta mediterranea: pasta di Gragnano, carne, verdura e frutta… un’alimentazione giusta ed equilibrata”. In ogni piazza inoltre è previsto la presenza di musica ed eventi teatrali da strada.

Written by Vincenzo Iozzino

Classe 82, giornalista e pubblicista dal 2005, ha collaborato con diverse importanti redazioni, tutt'ora porta avanti un progetto personale editoriale creato ed aministrato da lui. E' attratto principalmente dalla scrittura creativa, le cui conoscenze sono state approfondite pesso la facoltà di Cultura ed amm. dei Beni Culturali di Napoli, dove si è formato. Campano, vive a Gragnano, territorio montuoso che lui definisce "braccia dell'angelo", una vera vocazione che lo ha spinto ad appassionarsi al Running ed al Trekking, e nel 2012 diventa istruttore di Atletica leggera. Vive con una meravigliosa moglie e due splendidi bambini.

Internazionali Bnl di Tennis Roma 2013: i biglietti e le date

Presidente della Camera Boldrini vieta Facebook e Twitter durante le sedute