in ,

Violenza su minori: pediatra morde una bimba come un vampiro

Episodio di cannibalismo in un ospedale di Livorno dove un pediatra ha dato un morso ad una bambina di due anni. La bimba, che si è mostrata da subito intimorita dal medico, ha dato un pizzicotto all’uomo che per tutta risposta l’ha morsa violentemente. La madre della bambina ha notato il morso sul corpo della piccola ed ha chiesto spiegazioni al medico che, incalzato dalle domande della donna, ha cercato di giustificarsi.

I genitori hanno denunciato la violenza subita dalla piccola: la bambina di due anni, secondo le dichiarazioni dei genitori, era stata già vittima di violenza da parte del pediatra visto che era molto agitata all’idea di ritornare in visita dall’uomo. Sul medico ora pende un’accusa di violenza a minori che non è stata ancora ritirata.

Cagliari, bimba 9 anni costretta a badare a se stessa: “Vivo sola, mamma è via per lavoro”

Tendenza autunno 2014 inverno 2015 animalier maculato

Animalier, tendenza A/I 2014-2015: maculato griffato e low cost, l’attitudine felina della moda