in ,

Violenza sulle donne: il rapporto 2013 della Casa delle donne per non subire violenza

Violenza sulle donne: per inquadrare meglio il problema nel territorio di Bologna, è ora disponibile il rapporto a cura della Casa delle donne per non subire violenza onlus, l’associazione che da oltre vent’anni offre servizi di accoglienza e aiuto concreto a quante si trovano a vivere questa drammatica condizione nel capoluogo emiliano-romagnolo.

violenza sulle donne rapporto 2013

Dai dati contenuti nel rapporto, che monitora le attività del 2013, si evince che sono in costante aumento le donne che negli anni hanno deciso di chiedere aiuto alla struttura: dal 2007 al 2013, infatti il loro numero è passato dalle 551 unità alle 665. Parallelamente sono aumentate le segnalazioni di casi di violenza da parte di conoscenti e amici.

Il 63% delle donne che ha chiesto supporto al Centro è di cittadinanza italiana, mentre il 37% di loro è di origine straniera. In aumento i fenomeni di stalking da parte di ex compagni anche a seguito dell’interruzione di relazioni di breve durata. Le donne più giovani che si rivolgono al centro sono prevalentemente straniere e denunciano violenze subite in ambito familiare soprattutto ad opera del padre.

Scarica qui il rapporto. Per conoscere meglio le attività del centro antiviolenza, visita il sito ufficiale.

(fonte: Sociale Emilia Romagna)

Written by Corinna Garuffi

Trentun anni, laureata in Scienze della Comunicazione, lavora da anni nel sociale. Da sempre alla ricerca di notizie inerenti al mondo del volontariato e alle opportunità offerte dell’Unione Europea, è anche appassionata di fotografia, arte e cucina. Indossa per la prima volta le vesti di blogger.

Roberto Giacobbo

Programmi tv stasera: Questo nostro amore, Voyager – Ai confini della conoscenza, Coca Cola Summer Festival, The Patriot, Person of interest e In onda

incidente stradale

Agrigento notizie: crolla ponte della statale 626, auto precipitano e ci sono feriti