in

Vip alle prese con l’amore: a San Valentino gli autografi arrivano anche sui baci Perugina

E’ decaduta l’era dei poeti e dei filosofi alle prese con l’amore: da quest’anno, a mettere la firma sui baci Perugina e sui loro amatissimi bigliettini d’amore sono i nostri vip! Capiterà, dunque, che quando si aprirà il proprio cioccolatino per leggere il romantico biglietto si avrà a che fare con l’ironia di Ficarra e Picone e di Alessandro Siani oppure con le perle di saggezza di Neri Parenti e Margherita Buy. Che abbiano deciso di cambiare mestiere? Nient’affatto: nel giorno in cui si celebra l’amore, i loro autografi sono tutti a sostegno di una giusta causa…

margherita buy baci perugina

Quest’anno Baci Perugina ha organizzato il particolare progetto “Autografi d’amore”, che conta la partecipazione di numerosi volti dello spettacolo, per sostenere la onlus Agire (Agenzia Italiana Risposta Emergenze) ed il progetto sociale “Data4Life”. I vip hanno prestato non soltanto il loro nome e la loro firma, ma anche una frase personale, romantico o ironica, che riguarda il loro modo di vedere e vivere l’amore.

“L’amore -è vero- si trasforma: ti innamori di un sorriso e dopo 30 anni ti ritrovi una dentiera“, scrive il comico Alessandro Siani. Altrettanto ironico è il bigliettino firmato dal duo Ficarra e Picone: “Sussurrare all’orecchio della donna amata è il modo migliore per non farsi sentire da suo marito”. C’è poi chi ci mette un po’ del suo mondo, come l’appassionata di cucina Benedetta Parodi, che scrive: “Cucinare per la persona amata è un pò come corteggiarla“. Insomma, basterà scartare il famoso cioccolatino per scoprire gli “autografi d’amore” e, perché no, dare anche il proprio contributo per una buona causa!

Written by Rosaria Cucinella

Nata nella ridente Sicilia, 21 anni e tanta passione per la scrittura ed il giornalismo online. Amo la cucina, la primavera, i red carpet della gente famosa e i film d'azione. Mi piace la moda ma paradossalmente non amo seguirla: la lunaticità comanda anche il mio stile...

Mercato, Chelsea: si cerca il grande nome per l’attacco

La Gabbia

“La Gabbia” 5 febbraio: “Battaglia a tutto campo”