in ,

Virginia Raggi dimissioni? La sindaca di Roma: “Neanche se mi rinviano a processo”, ma Di Maio non è d’accordo (FOTO)

Virginia Raggi dimissioni? È la stessa sindaca di Roma a escluderlo ai cronisti fuori dal Campidoglio. Anche qualora l’esponente del Movimento 5 Stelle dovesse essere rinviata a processo.  “Stiamo parlando in questo momento di una cosa che non è attuale e comunque direi di no.” ha detto Virginia Raggi a chi le chiede se c’è il rischio di dimissioni.

>>> Tutto su Virginia Raggi con UrbanPost <<<

Intanto, Virginia Raggi ha confermato che il 30 giugno si presenterà davanti ai giudici per testimoniare al processo per corruzione all’ex capo del personale Raffaele Marra. “Il dovere di testimonianza è previsto dal codice e quindi andrò lì come previsto dalla legge”, ha ribadito Virginia Raggi. Più categorico sulla posizione degli esponenti del Movimento 5 Stelle Luigi Di Maio.

M5S INDAGATI A BOLOGNA PER FIRME FALSE

Il vicepresidente della Camera non ha dubbi e anche nel caso della Raggi evidenzia: “Nel caso faremo ciò che il nostro codice etico stabilisce, ma sottolineo che la convocazione come testimone è solo una normale procedura e che tutti i cittadini se chiamati a testimoniare hanno il dovere di andare.” Il codice etico del Movimento 5 Stelle- modificato proprio lo scorso dicembre – prevede ora una valutazione caso per caso per chi viene indagato.

Baustelle, Francesco Bianconi sfila per Gucci a Firenze (FOTO)

Charles Michel in ospedale: la principessa belga spara e il Premier rimane mezzo sordo alla gara podistica (VIDEO)