in ,

Virus Ebola, nuovo contagio in Texas

Il contagio del virus Ebola non si placa e continua la sua corsa: dal Texas arriva la notizia di un secondo caso, sempre nell’ospedale di Dallas, dove era stato ricoverato il ‘paziente zero’, Thomas Duncan, deceduto alcuni giorni fa. Ancora una volta ad essere colpito dal virus è stato un dipendente della struttura ospedaliera, così come è stato per l’infermiera che era venuta a contatto con Duncan.

A rendere nota la notizia del secondo caso di Ebola in Texas è stato il dipartimento dei servizi sanitari locale che, in una nota diffusa da tutti i media americani, avrebbe dichiarato: “L’operatore aveva rilevato la febbre ed è stato immediatamente isolato”.

USA, bimbo di 10 anni uccide una 90enne: “Mi ha fatto perdere la pazienza”

inquinamento Po 2014

Roberto Saviano commenta l’omicidio-suicidio del nonno e nipote trovati morti nel fiume