in ,

Virus Ebola: Organizzazione Mondiale Sanità dice “si” a trattamenti non omologati

Il virus Ebola potrà essere combattuto anche con trattamenti non omologati. E’ questa la conclusione alle quali sono giunti vari esperti di etica medica riuniti dall’Organizzazione Mondiale della Sanità. Il riferimento è al farmaco ZMapp, mai sperimentato sull’uomo, ma solo sugli animali. La motivazione che ha spinto il pool di medici a dare l’ok all’uso di sieri senza approvazioni internazionali sta nella gravità dell’epidemia che si sta verificando nell’Africa Occidentale.

Proprio qui le scorte di ZMapp sono già arrivate dagli stati uniti, anzi sarebbe già state esaurite. Con questo farmaco sono stati curati sia i due cittadini americani colpiti dall’ebola, ma anche il prete spagnolo ammalatosi. Efficacia ed effetti secondari di questo farmaco non sono conosciuti.

roma news

Calciomercato Roma: news Benatia, il Chelsea offre 30 milioni

viola news

Fiorentina, ultime notizie di calciomercato e news sull’amichevole col Real Madrid