in

Virus su telefono e pc: da Justin Bieber a Selena Gomez, 10 ricerche pericolose

Lo studio McAfee Most Dangerous Celebrities condotto dagli esperti di Intel Security è giunto alla decima edizione. Di anno in anno, gli studiosi analizzano i dati ottenuti per stilare una classifica in cui vengono messi in evidenza i nomi delle 10 celebrità internazionali più pericolose per gli utenti: la ricerca svela quali sono le ricerche, in relazione al nome di un personaggio noto, che generano un maggior numero di risultati pericolosi per i fan che potrebbero, dunque, essere esposti ad un numero maggiore di virus su telefono e su pc.

CLICCA MI PIACE ALLA PAGINA FACEBOOK DI URBAN TECH E RIMANI SEMPRE AGGIORNATO

Gli esperti hanno preso in esame un campione molto vasto che comprende i nomi di numerosi volti noti, dagli attori ai comici, dai musicisti agli sporitividi fama internazionale e così via. Il primo posto della classifica stilata da Intel Security per il 2016 è stato assegnato all’attrice comica Amy Schumer che, dunque, risulta essere il personaggio più pericoloso per chiunque effettui delle ricerche sul suo conto. Esiste il 33% di possibilità che i siti che riguardano l’attrice reindirizzino gli utenti ad indirizzi web pericolosi. Il secondo posto è occupato da Justin Bieber. Seguono Carson Daly, Will Smith, Rihanna, Miley Cyrus, Chris Hardwick, Daniel Tosh, Selena Gomez e Kesha.

Con lo studio, Gary Davis, chief consumer security evangelist di Intel Security, spiega anche per quale ragione vengano prese di mira le star: “I consumatori oggi rimangono affascinati dalle celebrità e vanno online per ricercare le notizie più recenti. Con questo desiderio di informazioni in tempo reale, molti ricercano e fanno clic senza considerare i potenziali rischi per la sicurezza. I criminali informatici ne sono consapevoli e sfruttano questo comportamento per cercare di indirizzarli su siti pericolosi pieni di malware. Di conseguenza, i consumatori devono comprendere quali precauzioni adottare per vivere esperienze online sicure e protette”. 

successo di esselunga

Esselunga dopo la morte di Caprotti: 10 cose che possiamo imparare sul successo economico

Huawei P9 Vs Google Pixel e Pixel XL

Huawei P9 Vs Google Pixel e Pixel XL uscita news: schede tecniche Android a confronto